I AM | EMANUELE.MARZI

I AM | EMANUELE.MARZI
112
147     
1.7K     
1.8K     
Biografia
Emanuele Marzi nasce a Roma il 23 maggio 1978.

Si avvicina al mondo della fotografia durante il liceo, studiando grafica pubblicitaria e fotografia. Durante gli studi arriva il primo ingranditore per lo sviluppo dei rullini e la stampa fotografica in bianco e nero, che fa aumentare semre di più la passione. Il risultato di questo amore crescente è la creazione di una camera oscura in cantina, dove l'odore della carta fotografica e degli acidi per lo sviluppo la facevano da padroni. Rimasto sempre legato al fascino e alla storia del rullino, ad oggi collezziona Nikon analogiche da tutto il mondo.

Nel 2010 la Marrapese editore decide di utilizzare molte delle sue foto di viaggi per il libro fotografico "Punti di vista".

Cercando di capire che tipo di fotografia rispecchiasse di più il suo carattere, inizia a sperimentare l’applicazione nei vari settori. Per diversi anni collabora con registi teatrali per la fotografia di scena. Si occupa anche di fotografia sportiva per eventi organizzati da CONFSPORT, CONI, LEGA NAVALE SABAUDIA, A.S.D.T.A.V., F.I.T.A., fotografo ufficiale per evento HEAD, fotografo per le campionesse del mondo di IDO Ballet World Champion 2015.

Dopo diversi anni, la propenzione per il reportage e le foto naturalistiche, prende sempre più piede. La voglia di raccontare, conoscere, scoprire e dar voce a chi non può parlare lo porta a definirsi il “fotografo degli ultimi”, gli ultimi sul piano sociale, ma i primi ad arricchire il suo carattere e la sua voglia di conoscenza. Anche le sue foto naturalistiche sembrano sempre voler dire qualcosa.

Nel 2017 è riuscito, finalmente, a portare a termine un suo grande progetto, che ha permesso la realizzazione di un reportage fotografico per la ONLUS Maisons des Enfants, a lui molto cara, operante in Madagascar. In questo viaggio è andato dove i turisti non arrivano come, ad esemio, nel labirinto delle case della baraccopoli di Antananarivo o a vedere le cave di pietra, dove lavorano centinaia di persone come piccole formiche. Il reportage è stato racchiuso nel libro fotografico a scopo benefico "La mia casa, il mio futuro".

Nel 2018 un nuovo reportage fotografico lo porta in Burundi dove, con la Fondazione Andare Oltre ONLUS, conosce una delle ultime tribù dei Pigmei presenti nel paese. In questa missione affinca chirurghi ortopedici volontari in Africa, dalle prime visite alla sala operatoria e al post operatorio. Il lavoro è stato raccolto nel libro "Dalla parte degli ultimi - missione Burundi".

Nel 2020 diventa AMBASSADOR per la Fondazione Andare Oltre ONLUS, con loro fra i tanti progetti in corso, si sta concentrando sull’organizzazione di viaggi fotografici solidali in Madagascar.

Quando non è impegnato in reportage all'estero, organizza viaggi fotografici in giro per il mondo.





Ambassador Fondazione Andare Oltre ONLUS

Associato: Associazione nazionale fotografi professionisti (TAU visual)
Informazioni
Attrezzatura
Personal links
Location
Località non disponibile.
Ultime foto
Ultimi album
Ultimi 10 topic a cui ha partecipato
Non ha partecipato a nessun topic.
Ultimi 10 post che ha scritto
Non ha scritto nessun post.

Il sito internet elevato al fotografo Nikon


nikonphotographers.it/emanuelemarzi