GraziaModolo
Non l'avevo mai vista di notte, di una bellezza emozionante!
tatarc
Castello di Masino - La sala dei Gobelins, è così chiamata dal nome del pregiato tessuto con cui sono rivestiti i divani e le poltrone. Particolari anche le decorazioni, risalenti al Seicento, raffiguranti figure mitologiche.
Albertocali
I colli modenesi in veste autunnale si tingono di rosso...
jacopo.figini
Gragnano Trebbiense.
barcali
Notturno a mano libera (accetto suggerimenti)
tatarc
Castello di Masino - All'interno della Torre dei venti. Un tetto colorato: giallo, rosso, verde. In cima una bandiera in metallo, leggera. Una pianta esagonale. Al di sotto una freccia. Fuori il vento, mosso da mani sconosciute, tocca la bandiera, la freccia gira, indicherà la direzione da seguire.
jacopo.figini
Finlandia. Lapponia. Pyha Luosto National Park.