CODEL
Parco naturale Puez Odle
KRONOTURTLE
Particolare di una delle 158 porte dipinte da diversi artisti nel caratteristico borgo ligure di Valloria (IM).
BIBI_87
Serapias Vomeracea
LadyGi
Ritratto di Béatrice Ephrussi de Rothschild, villa di Saint-Jean-Cap-Ferrat
MARINOF55
uno degli innumerevoli fiotdi che si attraversano procedendo verso il circolo polare artico.
allo1953
SUI PETALI UNA PICCOLA COCCINELLA
Giorgio2470
Ieri pomeriggio (23/06/2022) ho comprato la Nikon Z5 col 24-50 (mia prima full frame) ed oggi ho fatto le mie prime foto di prova. La qualità d'immagine mi sembra mediamente buona (anche se qui su Nikon club non si può giudicare dato che ho dovuto comprimere le foto per poterle caricare) ma il feeling con la macchina non mi è piaciuto per niente. Il mirino è pessimo è non consente di valutare bene ciò che si sta fotografando. Si crea proprio una barriera tra il fotografo ed il soggetto fotografato. Spero di abituarmici. Forse avrei dovuto passare alla Pentax che, con le sue reflex, garantisce ancora un feeling "autenticamente fotografico" ed un piacere di scatto di immagine ormai definitivamente perso con queste orrende mirrorless. Onestamente sono pentito della spesa fatta.
bvg1958
Trabocco Punta Aderci
en.giuliani
Gallina "vecchia" (leggi Nikon D3) fa buon brodo ... :)
Massimo_2015
In ogni paese si legge negli occhi dei bambini quanto dura sia la vita e quanti i problemi da risolvere....
Massimo_2015
Un fiore tra la corolla....
Etneo71
Natura Viva! Col suo occhio rosso fuoco, una Nitticora sorvola le basse acque del lago, come un messaggero, mi annuncia l'arrivo di un altra estate rovente!! Tanti saluti e state freschi, buon weekend!!! Fotografata con: Nikon Z9 & Nikkor 500mm
Aldo.Pesolo
Una ventata di freschezza osservando ad alta quota la parte meridionale del Monte Rosa, in territorio valsesiano (Alagna).
tumasin
Calopteryx virgo, una libellula estremamente bella...
Luk49
La fioritura della lavanda, in un percorso benessere fatto di meditazione, aromaterapia, cromoterapia, a contatto con la natura.
Menszeta
La buddleja piantata in giardino funziona
Paolo Tomberli
La morfologia del territorio, il contrasto, si trasformano in un linguaggio di geometrie astratte, che parla del lavoro dell’uomo e del suo rapporto con la natura, dell’effetto dell’inesorabile trascorrere del tempo sulle cose, e della fotografia come strumento di ricerca per dare un senso ed una forma alla complessità della reale. Ma a uno sguardo indifferente alle categorie e alle convenzioni della critica, apparirà, infatti, evidente, aldilà di un esteriore vicinanza formale, la diversa predisposizione a realizzare l’immagine come riassunto, astratta riconfigurazione sulla superficie dell’opera di un’unità visiva creata dal lo stesso animo della natura.