Risultato della ricerca: alberi
Paolo Tomberli
Un bianco e nero luminoso, deciso, spezza lo sguardo, questa sensazione è accentuata dalle verticali salienti degli alberi che scandiscono la composizione.
en.giuliani
Trabocco Punta Cavalluccio appartiene alla famiglia Verì la piu antica fra i Trabocanti. Le origini risalgono alle migrazioni di questi uomini da paesi d\'oltralpe e in particolare si rintracciano i Verì provenienti dai valichi francesi. Essi si insediarono in prossimità di San Vito per poi spostarsi lungo la costa. Abili artigiani del legno iniziarono ad usare gli alberi costieri di querce e lecci per costruire semplici passerelle per cercare di arpionare il pesce dall\'alto. Impavidi costruttori seppero portare presto la struttura del trabocco alla perfezione studiando le basse maree, le lune, il mare e la sua vita.
Claudio_Moretti
Ogni stagione e mese ha la sua caratteristica, ma in primavera la natura si scatena, cromie delle foglie degli alberi, fiori, papaveri, frumento e tante ancora e ora è il tempo della raccolta del fieno.
fernandospirito55
PAESAGGIO SALENTINO......ulivi ultra secolari alberi della lunga vita ...col passar dei secoli assumono forme spettacolari... delle vere sculture naturali che solo Madre Natura sa fare e per tanti secoli ci hanno regalato.. tanto buon olio indispensabile per la nostra vita
FaustoMeini
In Toscana, esistono molti "gruppetti" di Cipressi, ma ad oggi, non si è per certi del loro significato,questi sono i più famosi, non per niente sono stati prloclamati, Patrimonio Mondiale dall'UNESCO
willypetti
Dietro gli alberi
luigi@zzurro
È l\'incertezza che affascina. La nebbia rende le cose meravigliose. (O. Wilde)
vinci62
Ti alzi presto al mattino, controlli l'attrezzatura, fai quattro chiacchiere con Gianluca tenendo in mano un caffè caldo. Ti metti in macchina e inizi a viaggiare con i fari accesi. Che bello, nessuno in giro. Il cielo comincia a schiarirsi, le colline sembrano tutte uguali, con alberi e casali. Ci vuole un'idea, qualcosa che rompa il silenzio della natura, allora dico a Gianluca di continuare a guidare. La strada serpeggia, il tempo passa, ancora poche decine di minuti per evitare che l'anima dell'alba sfumi. Ci siamo, ferma! Ecco la quotidiana visita della mia stella preferita, la nascita del giorno. Il vento soffia forte smuovendo sagome che galleggiano nel cielo. Emozioni... Filtro Lee GND 0.9