Annarita.Carlucci
“Là dove si può stare in piedi, ci si può anche sedere. Non soltanto i bambini, ma anche le donne hanno il loro posto sulla soglia di casa, a stretto contatto con la terra, le sue tradizioni e forse le sue divinità. La sedia davanti alla porta è già segno di innovazione cittadina. Dell’inaudita facoltà di star seduti al caffè, poi, si avvalgono unicamente gli uomini”. Walter Benjamin
ppascoli
Dubai, 5 febbraio 2019
gian_dudu
La natura a riappropriarsi dei suoi spazi , il tempo e l'incuria a cancellarne la storia . Ex basilica di S. Vittore , fraz. Sforzesca - Vigevano .
Turm
Tutti sulla cresta dell'onda ( Shark story 4)
Turm
Navigare nella luce
Toro Giacomo
Meraviglioso tamonto nell'altopiano dell'argimusco.
Emme15
Quando un tempo era l'appoggio delle scodelle e dei vassoi....
FaustoMeini
L'ultima foto inserita,di circa un mese fa,raffigurava un albero e voglio ripartire con un albero, non lo stesso, ma un'altro, sempre della mia zona, che spesso vado a trovare, Dunque dopo un po' di tempo, ripubblico un mio scatto,a parte gli scatti del contest Nikon, Un periodo comunque,che non mi ha tenuto lontano del tutto dal forum, perchè ogni tanto, sono passato a vedere con piacere, i Vostri scatti. In questo lasso di tempo,naturalmente mi sono dedicato anche a far foto e studiare nuove tecniche, già  esistenti naturalmente, ho solo voluto approfondire e quindi,ho un po' di materiale da condividire con Voi tutti. Un abbraccio Fausto
sebras
Vi siete mai innamorati in un lampo? Succede più o meno così..
CaterinaFarina
questa foto mi infonde un senso di pace.... un pescatore che torna verso casa al tramonto.... dopo aver trascorso una giornata con se stesso e con la passione della sua vita.....hanno sempre visi sereni e rilassati... di coloro che hanno capito che a volte non occorre molto per essere felici....basta godere dei piccoli istanti che la vita ci offre....
icilati
Guardare oltre, oltre un vetro incrostato , oltre le nuvole, oltre i raggi del sole ... Servono occhi diversi per guardare oltre l\'apparenza, per cogliere le mille facce d\'una realtà ancora misteriosa, per poter rovistare fra i sogni, le sensazioni, le paure, i turbamenti.
ross6158