CODEL
foto d'archivio aspettando tempi migliori
Maxim_Nital
Sono consapevole del fatto che anche in questo caso, sarebbe stato opportuno impostare un diaframma più chiuso che avrebbe però imposto tempi di posa ulteriormente lunghi.... non avendo con me il treppiedi, ero già al limite per una foto a mano libera e scattata per puro piacere personale durante una altrettanto piacevole passeggiata per una Roma praticamente deserta...
ottfra
Rivisitazione di una foto
mauriziot
… tra due anziani, già visti in un precedente scatto, in un piccolo villaggio della Cina. In genere non posto mai più di una foto di un’unica sessione di scatto; in questo caso ho fatto una eccezione perché, a prescindere da quello che sia il livello assoluto di qualità, questa foto mi sembra migliore della precedente e molto più vicina alla categoria ritratto, nel caso “ritratto etnico”. In effetti, mettere una sola foto aiuta a migliorare le proprie capacità di selezione e non si rischia di annoiare l'utente che le guarda, ma ho pensato di consentirmi una eccezione a tale prassi. Guizhou, gennaio 2020 (lo scatto) e gennaio 2021 la PP .
bortu83
Il paesino norvegese con il nome più corto del Mondo, in un gelido pomeriggio di gennaio
mauriziot
... dalla Terrazza più bella : Il Foro Romano. Uno degli scatti preferiti dai fotografi romani sia perché difficile trovare un soggetto più suggestivo sia perché, essendo sotto casa, si può tornare a fotografarlo ogni volta che si vuole, rimediando a errori precedenti o provando nuove soluzioni. Qui è fotografato con un 15, che consente un ampia visione di quasi tutte le zone, con un diaframma classico per i paesaggi, f/8, e con un tempo, 4 secondi, che determina un leggero movimento delle nuvole, risultato che a me piace , anche se non sempre condiviso da tutti. Il bilanciamento è stato effettuato sulla luce artificiale, anche per impedire dominanti troppo calde e mantenere le colonne nei loro colori originali. Roma, gennaio 2021
LadyGi
Sorprese dietro casa...