I AM | ZABETTA61

I AM | ZABETTA61
45
78     
1.4K     
2.1K     
Nikonista
Biografia
Buongiorno, mi chiamo Tiziana sono milanese e ho 54 anni . Desidero condividere con voi la mia opinione su cosa io intenda per fotografia.
Credo che non esista limite a ciò che si cerca di fissare attraverso un obiettivo, ma credo anche che sia importante fissare attimi della nostra vita, per poterne sempre godere rivedendoli. E’ anche vero che non sempre la fotografia è stata intesa come memoria di momenti piacevoli, si pensi solo che a fine ‘800 si fotografano le persone sul letto di morte e non solo, era privilegio dei ricchi, mentre fin oltre la metà del ‘900 si fotografavano funerali. Devo dire che anche questi sono ricordi, dolorosi, tristi, ma pur sempre ricordi. Avendo un nonno fotografo di professione , ancora conservo album di fu nerali e anche se non amo rivederli, quando mi capitano sotto mano posso osservare mode, atteggiamenti, che altrimenti sarebbero perduti per sempre. Quindi la fotografia fa buona memoria di cosa eravamo e di cosa siamo diventati. Tempo fa ho riordinato vecchie foto e ho creato album mischiando i periodi di appartenenza. Cosi facendo mi sono ritrovata ad osservare foto uguali anche se distanti parecchi anni tra loro: del tipo si portavano i bambini in piazza del Duomo a Milano a vedere i piccioni negli anni 50 e si riportano ora negli anni 2000, gli sposi di allora erano in posa come lo sono gli sposi di oggi e via dicendo. E’ da poco che uso una NIKON per fissare i miei ricordi o per crearne di nuovi, ma devo dire che ho sempre fotografato e soprattutto ho sempre fotografato di tutto. Capisco che per qualcuno sia impensabile farsi piacere foto di insetti piuttosto che di nature morte, o topi, o quant’altro, ma io non faccio differenza una foto è semplicemente una foto, può venire bene, venire male o anche, perché no, essere inadeguata, ma rimane, comunque un tentativo di fissare l’attimo, niente altro che un carpe diem. Spesso di ritrovo a dire “che foto!” mentre guardo un film oppure mentre sono dal salumiere, perché in fondo a tutti piacciono tramonti e albe e mare e montagne, ma ogni istante di vita offre spunti per memorizzare momenti, perché quando non avrò più la forza di fare foto potrò ritrovare quei momenti attraverso le immagini scattate ora, perché in fondo le cose si fanno e si rifanno, sempre, generazione dopo generazione.
Informazioni
Attrezzatura
Social Media
Personal links
Tags più rilevanti
Location
Località non disponibile.
Ultime foto
Ultimi album
Ultimi 10 topic a cui ha partecipato
Non ha partecipato a nessun topic.
Ultimi 10 post che ha scritto
Non ha scritto nessun post.