Risultato della ricerca: verde
EmilioPaolo
Morgongiori è un piccolo paese arroccato sulle pendici del monte Arci, un tempo, un vulcano attivo, non per niente è considerato il più grosso bacino di ossidiana del neolitico. Si trova in una regione per il resto collinare, la marmilla, in provincia di Oristano. Dolci pendii verdi e fertili. E' un paese piccolo è vero, meno di 500 abitanti, ma ricco di storia e di tradizioni che ancora oggi resistono. Avete presente le lorighittas? la famosa pasta intrecciata a mano ? Ecco questa è la sua patria. Lorighittas significa orecchini, per la forma di questa pasta tipica. Si resta incantati per la bellezza dei suoi boschi di querce secolari, percorsi da ridenti fiumiciattoli che scendono lungo le pendici del monte con tante cascate. Qui ancora si respira aria "leggera", qui il ritmo è lento, compassato. Ci si saluta ancora per strada, perfino fra sconosciuti, perché è cortesia, perché la gente di qui è ospitale. Qui, nelle campagne, dove si fa su e giù per ripide salite e strade troppo strette per passarci col fuoristrada, ci sono degli uliveti piantati dai Nonni, dai mezzadri che curavano le terre dei proprietari come se fossero le loro. E sono belli e puliti come allora, perché c'è ancora chi se ne prende cura come a quei tempi. Anche se in campagna ci va sempre meno gente... E l'olio che queste olive regalano profuma ed é dorato e le olive si raccolgono ancora a mano. Dal paese si ammira la pianura, fino al golfo di Oristano, e l'altopiano della giara di Gesturi. Sapete cosa penso mentre scrivo queste righe ? Che Morgongiori è tutto questo e molto più di questo, che mi ricorda la contea... E che ogni volta che ci vengo, è come tornare a casa. Un caro saluto a tutti !
Etneo71
Natura Viva! Emozioni @etneo71 Improvviso come un arcobaleno, istantaneo come un lampo nel cielo! La sua breve apparizione è sempre un momento magico, bellissimo, un attimo di grande bellezza, da condividere con tutti Voi!! Picchio Verde (Picus viridis) Con i miei migliori saluti!!! Fotografata con: Nikon Z9 & Nikkor Z 180-600mm @nikon_animal
AlbertoGhizziPanizza
I solchi creati dai cerbiatti tra le colline creano un suggestivo incrocio a cuore
vinci62
sgorga impetuosa e taglia la roccia, si apre la strada correndo tra i sassi, si getta nel lago incontaminata, bellissimo il verde, è per la mia amata (vinci) - GND 0.9
FaustoMeini
In Toscana, esistono molti "gruppetti" di Cipressi, ma ad oggi, non si è per certi del loro significato,questi sono i più famosi, non per niente sono stati prloclamati, Patrimonio Mondiale dall'UNESCO
daniele.pa
Piccolo lago alpino situato nell\'alta Val d\'Ega a 1.534 m nel comune di Nova Levante (BZ), incastonato tra fitti boschi di abeti e si trova sotto le pendici del massiccio del Latemar. Il lago è noto per i suoi meravigliosi colori di colore verde cupo
RosannaFerrari
Bellissime, a mio parere, le tonalità delle sue acque, che cambiano continuamente, nell'arco della giornata ...perlomeno, per come le ho osservate sul posto... quella fascia più verde e luminosa al centro, dopo qualche ora aveva assunto altre forme... per me una sorpresa, come ce ne sono tante in natura...e i nuvoloni in cielo... erano proprio cosi'... del resto, l'ultima parte di questa pazza estate ha coinvolto anche le mie vacanze...
riccardo.mantero
ITA: Ho deciso il titolo di questa foto mentre cercavo l'angolo giusto per scattarla... L'albero secco, l'acqua che potrebbe arrivare, il cespuglio verde, la vita o la morte, nel deserto, hanno un confine sottilissimo... ENG : Observing this scene while I was searching the right point of view to take my photo, the idea of "life or death" came to my mind immediately. The arid ground, the shrubs that stubbornly were trying to grasping the few life juices from the earth and the water-promising clouds on the far distance, while a dead tree was standing there, as a warning about the risks of growing too much in the a desert land. This is the hard survival in the extreme lands.
AlbertoGhizziPanizza
La mia D7000 e il 60mm sono stati messi a dura prova durante l\'attacco di questo Green Parrot Snake in Costarica
FaustoMeini
Tra queste sinuose colline, sono stato attratto dal piccolo gregge, che stava pascolando indisturbato,in questa distesa di verde e in un silenzio assordante…
sassopiatto
Rosso, porpora, giallo, mischiati al verde e marrone, anelo ai caldi colori dell’autunno, come una coperta a scaldare i mie sogni, le mie speranze per custodirli per tutto l’inverno. La primavera ne farà buon uno, perchè sboccino d’estate. A l’autunno, sapori che non so scordare, dolci e caldi preludi del prossimo inverno. Stephen Littleword
AlbertoGhizziPanizza
Focus Stacking di 18 immagini Flash fibre ottiche - Cavalletto Gitzo Carbon 6X - Testa micrometrica Manfrotto 405 - Slitta micrometrica autocostruita - Alzo specchio - Scatto remoto - ombrelli (per ridurre la brezza) - diffusore - pannelli bianchi. Scattata tra le golene del Po