Risultato della ricerca: occhi
mauriziot
...... "prova a mettere a fuoco i miei occhi, prima che me ne vado ". Incontro a Bisegna, nel Parco Nazionale d'Abruzzo: quando la maf è il 50 per cento della foto.
Alex20
Una bimba timidissima con due occhi stupendi
Stefano_Balotta
Il sole stava per scendere su Porto Venere quando poco prima di sparire ha incendiato il cielo trasformandolo in uno dei tramonti più affascinanti che abbia mai visto, uno spettacolo per gli occhi e per il cuore! Esposizione singola con CPL, GND Medium 3 Stop e ND1000. Commenti e critiche sempre ben accetti.
AlessioBastia
Scoiattolo con eterocromia visto a Central Park. La foto non è ritoccata, lo scoiattolo presentava gli occhi di colori differenti, uno blu e l'altro marrone.
traini
Il giorno dopo il proprio matrimonio
nikonista 63
Una fotografia, è l’arresto del cuore per una frazione di secondo, in questo caso i secondi sono trenta. Trenta secondi interminabili di emozioni durante i quali sale l’ansia nell’attesa di scoprire il risultato,passati i trenta secondi di esposizione sul monitor della fotocamera appare l’immagine, i miei occhi diventano lucidi, sono emozionato per il risultato ottenuto, mi sento come un ragazzino innamorato e corrisposto dell’amore donato, credo che la fotografia con questa immagine mi abbia sussurrato nell’orecchio ……………...... ” anch’io ti amo tanto” Graziano Cannoletta
tumasin
Alle prime luci del mattino, quando la nebbia inizia a dissolversi, i raggi del sole iniziano a colorare la Val d'Abisso, tingendola con una tonalità calda e avvolgente di giallo arancio che riempie gli occhi e il cuore.
Geromix
Ci sono due modi per guardare il volto di una persona. Uno, è guardare gli occhi come parte del volto, l’altro, è guardare gli occhi e basta… come se fossero il volto.
paolo.boriosi
Passeggiata al Ponte di Castelvecchio (Verona)
mauriziot
Una foto "riaffiorata" tra quelle rimaste in sospeso; il bambino fa l'inequivocabile gesto che ha fame, ma dagli occhi, dal contesto e dalla postura si capisce che non è un gesto naturale ma un gesto che gli è stato insegnato. Il solito dilemma: seguire il cuore e dare, sentire la ragione è ignorare. In questo caso è stato dato del cibo, senza suscitare grande entusiasmo. Myanmar, gennaio 2018
storytellingphotography
Poche ore dopo essere atterrati a Tokyo abbiamo chiuso in valigia la stanchezza e abbiamo passeggiato con gli occhi pieni di fiori di ciliegio, giochi di luci e risate. Lei ci ha accolti così, e per un attimo ci siamo pentiti di aver deciso di ripartire subito per Osaka; poi però il viaggio è andato come doveva, ed il nostro ritorno a Tokyo ci ha regalato un’esplosione di fiori di ciliegio in piena fioritura!
GabrieleMilano
Uno sguardo da perdersi
AlessioBastia
La foto non è ritoccata, lo scoiattolo presentava gli occhi di colori differenti, uno blu e l'altro marrone.
GIANLUCAPARTENGO
La luce della Vita che traspare dagli occhi è la medesima in qualsiasi essere vivente. Tuttavia negli animali è soprattutto sinonimo di purezza e genuinità. Panda Rosso | Ailurus fulgens IUCN: ENDANGERED Population decreasing
nocifix
Aspettare l'alba in Val D'Orcia di fronte al podere Belvedere, ed al tempo stesso esser un po' invidioso del contadino, che con il suo trattore si reca a lavorar la terra, quella meravigliosa terra, che abbaglia i mei occhi con la sua bellezza.
MatteoN87
Scattata durante una passeggiata pomeridiana sull'Altopiano di Rascino, in provincia di Rieti; scattata a mano libera, con leggero vento che anticipava un temporale a complicare il tutto.
Nikonpietra
Tramonto immortalato con il mio caro obsoleto Nokia 1020 ..il cellulare che mi ha aperto gli occhi;)
anticlinale
\"Scendeva dalla soglia d\'uno di quegli usci, e veniva verso il convoglio, una donna, il cui aspetto annunziava una giovinezza avanzata, ma non trascorsa; e vi traspariva UNA BELLEZZA VELATA e offuscata, ma non guasta, da una gran passione, e da un languor mortale: quella bellezza molle a un tempo e maestosa, che brilla nel sangue lombardo. La sua andatura era affaticata, ma non cascante; gli occhi non davan lacrime, ma portavan segno d\'averne sparse tante; c\'era in quel dolore un non so che di pacato e di profondo, che attestava un\'anima tutta consapevole e presente a sentirlo. Ma non era il solo suo aspetto che, tra tante miserie, la indicasse così particolarmente alla pietà, e ravvivasse per lei quel sentimento ormai stracco e ammortito ne\' cuori. Portava essa in collo una bambina di forse nov\'anni, morta; ma tutta ben accomodata, co\' capelli divisi sulla fronte, con un vestito bianchissimo, come se quelle mani l\'avessero adornata per una festa promessa da tanto tempo, e data per premio. Né la teneva a giacere, ma sorretta, a sedere sur un braccio, col petto appoggiato al petto, come se fosse stata viva; se non che una manina bianca a guisa di cera spenzolava da una parte, con una certa inanimata gravezza, e il capo posava sull\'omero della madre, con un abbandono piú forte del sonno: della madre, ché, se anche la somiglianza de\' volti non n\'avesse fatto fede, l\'avrebbe detto chiaramente quello de\' due ch\'esprimeva ancora un sentimento.\" Alessandro Manzoni-La madre di Cecilia
vinci62
accarezzo le curve e i tornanti con il mio fedele motore e con il suo ruggito appago i miei timpani. Di fronte al Sebino sfioro la ghiera del mio obiettivo e appago i miei occhi con tanta bellezza. Il sole lancia scintille che trafiggono la bruma evidenziando minuscoli punti di vita. E\' solo mattina, è solo l\'inizio del giorno...
RosannaFerrari
...Chiudere gli occhi e vedere, tutti i colori del buio ...Chiudere gli occhi e rivedere, tutti i colori del mio buio...
Claudio_Moretti
……………… Ho veduto l’ironica faccia di chi mi odia Gli occhi larghi di chi ha paura, e ho pianto Ho perdonato, giustificato Ho veduto morire il sole nel Golfo di Aden Ho veduto il buio e la luce, e ancora piango. ( testo di Fabrizio de Andre ) Ho veduto tutto questo prima di arrivare ai confini del mondo, ma il mio viaggio va oltre, dove la luce è luce e disegna , ed il buio cancella, dove domani sarà il domani, e io, sempre teso alla ricerca di emozioni.
icilati
Guardare oltre, oltre un vetro incrostato , oltre le nuvole, oltre i raggi del sole ... Servono occhi diversi per guardare oltre l\'apparenza, per cogliere le mille facce d\'una realtà ancora misteriosa, per poter rovistare fra i sogni, le sensazioni, le paure, i turbamenti.