Risultato della ricerca: alba
Eugenio_Marino
Nikon D750 tamron 24-70 g2
mauriziot
.... poco dopo l' alba, nei prati della Maremma. Orbetello, luglio 2020
MaxNikonista63
Un cavaliere d'Italia all'alba
Dani.it
In bianco e nero, perché la nuova giornata potrebbe essere piena di luce e novità o nera come altre, ma sta a noi vederla in un modo o nell'altro.
Albertocali
Doppia esposizione , San Quirico D'Orcia (SI) Nikon D750 + Tamron 100-400
mauriziot
... la tipica nebbia prima che sorga il sole nella piana di Opi, nel Parco Nazionale d'Abruzzo. Opi, luglio 2020
brunot
So cosa pensate ma purtroppo avevo solo il telefono e vorei aggiungere meno male sennò non mi sarei dato pace. Alzarsi presto per lavoro ha i suoi lati positivi. Foto praticamente come in origine, un pelo in meno di ombra, colori veri come scattato.
DanieleBoffelli
La scorsa settimana ho passato tre notti in tenda in alta Valle Varaita, sui confini con la Francia. E’ un’area che non ho mai esplorato molto ma che mi ha regalato delle viste incredibili oltre ad albe, tramonti, cieli stellati e le ultime luci della cometa Neowise: ve la farò vedere prossimamente in un’altra foto. Ultimamente sto davvero amando passare le notti in tenda in alta montagna (qui ero a 2950 metri). Essere soli con se stessi in dei luoghi così selvaggi e senza connessione internet ti da tempo e modo di pensare a tante cose. Purtroppo quest’estate ho un ginocchio che mi da un pò di problemi in discesa (e lo zaino da 20kg non aiuta) quindi sono costretto ad andare molto lento e a fare uscite senza troppo dislivello. Devo comunque ammettere che anche questa modalità di trekking non mi dispiace, si ha più tempo per godersi quello che c’è intorno. In questa foto potete vedere gli ultimi due paesi della Val Varaita: Chianale e Pontechianale col suo lago artificiale. La montagna che svetta è il Monviso, incoronato da una nube lenticolare all’alba. Era da anni che non vedevo dei colori così al sorgere del sole, è stato davvero emozionante. E dato che ho passato una notte praticamente in bianco a fare foto è stato anche un bel premio. www.danieleboffelli.com
carmelo parisi
fenicottero all'alba al pantano longarini
carmelo parisi
All'alba, i primi raggi del sole nascente, colorano la punta della roccia con i colori dell'oro. Punta Cirica è un vero e proprio paradiso terrestre nel litorale ibleo, probabilmente tra le più belle spiagge siciliane. La costa è caratterizzata da piccole calette protette da scogliere di tufo, che si affacciano sul un mare cristallino. Acque chiare, limpide e trasparenti! Piccole spiagge, scogliere e faraglioni! Sono queste le caratteristiche salienti di questo angolo di Sicilia, in territorio di Ispica, che quest'anno ha meritato la bandiera blu.
FabioCamoli
Da Pozza di Fassa (TN) verso Alba di Canazei (TN), seguendo un sentiero a 2400mt. Polarizzatore Circolare NISI+GND 0.9. Scatti a mano libera.
davide.balsemin
Dal medesimo punto di ripresa della sera precedente. La tempesta è passata e un'altra giornata inizia
fabiocicognati
Foto scattata all'alba alle rocce rosse di Arbatax