Risultato della ricerca: africa
Elisa_Pancaldi
La stapelia è una pianta originaria del Nord Africa i cui fiori vengono volgarmente chiamati "fior di carogna" a causa del disgustoso odore. L'ospite sembra però gradire....
chiara salvadori
Blyde River Canyon, Mpumalanga, South Africa
ferprado
Cacyreus marshalli. Piccola farfalla originaria dell'Africa del sud le cui larve infestano le piante di geranio portandole alla morte. Giunta in Europa da una ventina d'anni sta infestando il continente grazie all'assenza di nemici naturali. Ob 105 micro a f/11.
angelofarese
fotografia di Angelo Farese
AngioloManetti
L'alba nel Serengeti National Park evidenzia in maniera suggestiva le silhouette dei tipici alberi a forma di ombrello ed anche uno struzzo che si intravede sulla destra
land rover
\" Incontri \" a Harar...........
AngioloManetti
Crateri e dune nel deserto del Namib. Foto scattata da un Cessna
angelofarina
Un'altro degli scatti realizzati nel mio ultimo viaggio in Africa in cui ho avuto modo riprendere e fotografare i territori dell'Etiopia,Kenya e Tanzania.Questo scatto delle zebre al tramonto,è stato realizzato nella Savana durante un safari fotografico sotto le luci del tramonto.Nella Savana per varie ragioni,come la polvere,il sole e soprattutto per le forte vibrazioni sia della Jeep che del manto stradale,è davvero dura effettuare uno shooting tecnico e preciso e soprattutto non è possibile scendere dalla jeep ed usare un cavalletto e o le diverse attrezzature fotografiche.Perciò per una buona luce ci si arrangia alla buona,usando luci della jeep,flash potenti etc.Li è' tutto così altamente variabile,basta solo pensare che gli animali selvaggi nel loro habitat naturale si comportano e si spostano sempre in maniera diversa,per cui appunto la difficoltà primordiale è quella di trovarli e poi riuscire ad avere la giusta luce specie durante il tramonto.Scattare delle belle foto nella Savana a mio parere significa saper in anticipo dove andarsi a posizionare,anticipare gli spostamenti degli animali e soprattutto giocare con la nostra luce preferita,il Sole! grazie
angelofarina
E' uno degli scatti realizzati nel mio ultimo viaggio in Africa,tra i paesaggi dell'Ethiopia,Tanzania e Kenya.Questo scatto è un pò l'essenza di ciò che è stato e si è sviluppato nel mio viaggio.Ero già già stato molte altre volte in questo continento,ma ogni volta è sempre più amore ed indimenticabile esperienza.Scattai una decina di foto in diverse posizioni a questo bambino,il risultato: una più triste dell'altra! Uno sguardo pieno di sofferenza che vorrei tanto aiutare,che diventa l'icona del mio viaggio,e che non si può più dimenticare! Per cui tornerò in Africa e lo rivedro'
angelofarina
Una fantastica via Lattea sotto i miei occhi,sotto la mia tenda.Era uno dei cieli più belli che abbia mai visto nella mia vita,pur stando al buio in mezzo la Savana andava ripreso ed immortalato,e ne è valsa la pena! La notte prima una iena aveva provato ad entrare nella mia tenda,ma quella seguente non ce l'ho fatta a resistere,dovevo ricordarmi per sempre di quel cielo.Molti mi hanno chiesto in post produzione quanti scatti avessi unito,o che tecnica avessi usato.Posso solo rispondervi dicendo che ero nella Savana,avevo 2 teleobiettivi con me ma mi sono bastati.Diaframma a massima apertura F4,cavalletto ed ISO a 5000 grazie alla mia nikonD610 e poi il resto del merito ce l'ha messo l'equatore,l'altitudine elevata e la mancanza d'inquinamento luminoso ed atmosferico.Grazie a tutti in anticipo e Never Stop Dreaming While I was sleeping,up in the sky,the best I've ever seen!
AlbertoGhizziPanizza
Per questa immagine mi sono ispirato a Nick Brandt