Risultato della ricerca: Reportage
Aria.nuova
fotografia notturna : le scie luminose sono dovute alle auto in circolazione con un tempo di scatto 10 secondi sopra un ponte pedonale che attraversava la strada
nikonexodus
Un violentissimo terremoto nel 1757 distrusse la città e in questo convento crollò completamente la volta restando miracolosamente intatte le colonne e gli archi.
Aria.nuova
fotografia scattata nelle scale mobili di siena ; scena costruita con le maioliche
desadex
Bussana Vecchia . Distrutto dal terremoto del 1887, questo borgo medioevale è diventato col tempo un villaggio artistico.
MARINOF55
dedicata a BRUNOT, ad un ligure doc non si puo' rifiutare un regalo! Ho rifilato ai lati quella che era gia' "senza mare" ma dopo il tuo commento devo dire che è effettivamente meglio. Grazie
RETEP
camera: F 100 lemes: 70-200 films type: Kodak-Kodachrome 100
mauriziot
... all'alba (6.22), una nave da crociera entra nel bacino di San Marco. Una "grande nave", tema dibattuto a Venezia da tempo, forse troppo, in modo animato, ma senza alcuna capacità governativa di decidere. Un grande fotografo ha recentemente esposto foto tutte realizzate con potenti teleobiettivi, schiacciando le navi sulle case: impressionante ma non veritiero; con un grandangolo (21) le grandi navi diventano poco più di una gondola, apparendo quasi romantiche. Non voglio certo paragonarmi al predetto fotografo, ma la strumentalizzazione è la stessa: l'arte piegata alla ideologia. Gli elevati iso determinano il rumore di cui mi scuso; l'eccesso di saturazione sottolinea la volontà di evidenziare che una foto può mostrare un immagine diversa dalla realtà, prestandosi a banali mistificazioni. Venezia, novembre 2015.
bertistefano
Una persona simpaticissima incontrata ieri e che mi ha fatto morire dal ridere quando parlando del più e del meno mi ha detto queste parole.
dominique.lucas
Il porto di Camogli visto da sotto i portici