KRONOTURTLE
Colline Piacentine - Val Trebbia
leonardo_lb
Pizzo Canna,mt 1429 slm,in lontananza l'Etna imbiancata e fumante.Parco delle Madonie. "Io sono nato in Sicilia e li' l'uomo nasce isola nell'isola e rimane tale fino alla morte,anche vivendo lontano dall'aspra terra natia circondata dal mare immenso e geloso" (Luigi Pirandello).
Massimo_2015
Ci sono giorni in cui avverti maggiormente la solitudine dei luoghi....
serenamontesano
Modica - Teatro Garibaldi, secondo ordine - palco 8
Aria.nuova
crete senesi ( siena )
Paolo Tomberli
Il mio occhio è in cerca qualcosa? Ora mi trovo nel Borgo di Santa Maria a Grignano situato nel cuore del Chianti, che nasce in epoca medievale. In questo luogo, c’è una voce che sale dal bosco: è quella di un vecchio albero che vive lì da sempre, e adesso vuole dire la sua. Perché anche le piante hanno una personalità, delle passioni, ciascuna ha un proprio carattere. Cercano sottoterra per guardare il cielo. Si studiano, si somigliano, si aiutano. Chi visiterà questo luogo sentirà una grande emozione artistica e anche paesaggistica.
en.giuliani
Dentro la nicchia dell’arcata centrale della fontana è collocata l’imponente statua del Mosè, opera di Prospero Antichi e ultimata da Leonardo Sormani.
Paolo Tomberli
Vagavo solo come una nuvola che galleggia in alto, oltre valli e colline, quando all’improvviso ho visto una folla, una moltitudine di giunchiglie dorate, accanto al lago, sotto gli alberi, svolazzare e danzare nella brezza.
Massimo_2015
Dal giardino un'occhiata all'ultimo sole, poi il buio.....
Paolo Tomberli
Ora sono immerso nelle verdi faggete dell’alto Mugello sul crinale dell’Appennino tosco-romagnolo, poco distante dal Passo della Sambuca, è una perfetta sosta per gli appassionati del trekking, del nordic walking, della mountainbike e delle passeggiate a cavallo.
Paolo Tomberli
Il punto di partenza dell’escursione è l’inizio del sentiero 02 (1100 m.) che si trova 2.5 km prima di arrivare al parcheggio dell’albergo-rifugio di Pratorsi. Il percorso attraversa un bosco di faggi e piccoli corsi d’acqua fino ad arrivare ad una strada bianca, superato un guado arriviamo a ca’ Selvori (1082 m.) o (Podere Nuovo di Mandromini), nucleo abitativo di notevole fattura che comprendeva stalle e abitazioni di un certo livello, oggi questa fattoria in stato di abbandono.