Maricetta
Il Cristo Pantocratore, è ricchissimo di simbolismi, a cominciare dal colore delle vesti che (credo ma non ne sono certa) indichino la passione e la divinità. sono certa invece dei gesti delle mani: la sinistra sorregge il Vangelo, alla pagina che recita: “Io Sono l’Alfa e l’Omega” o ancora: “Io sono la Luce del mondo, chi mi segue non camminerà nelle tenebre”. Le dita della mano destra invece vedono due dita giunte tra loro e simboleggiano la dualità di Cristo: vero Dio e vero Uomo. Le tre dita libere indicano la Trinità. Tutti i simbolismi che troverete nei mosaici che abbelliscono le nostre belle chiese d'Italia e avevano uno scopo ben preciso, dare la possibilità, a chi non sapeva leggere, di comprendere i concetti delle Sacre Scritture.
bubu54
un classico di Misurina
Massimo_2015
Interni Duomo di Cremona: quando le luci disegnano.....
allo1953
UNO DEI POCHI ESEMPLARI PRESENTI