I AM | SIMONE.BORGHINI

I AM | SIMONE.BORGHINI
35
32     
982     
801     
Biografia

Nel 1992 inizio a fotografare da autodidatta. Dal 1994 mi dedico anche allo sviluppo e alla stampa del bianco e nero in camera oscura.
Processo che ho trascurato nel 2003 per motivi logistici, essendosi allargata la famiglia.
Dopo i primi reportage, svolti in una fonderia di ottone e alluminio, il mio interesse fotografico si orienta ad altri soggetti: i manichini.

I riconoscimenti nazionali ed internazionali, conseguiti nell'ambito dei concorsi fotografici a cui ho partecipato, mi permettono di ricevere,
nel 2003, l'onorificenza “Artista FIAP” (AFIAP) conferita dalla FIAP, la federazione internazionale di fotografia.

Successivamente, dal 2003 al 2007, mi dedico al settore video, trascurando un po' la fotografia.

Nel 2007, dopo l'acquisto di una reflex digitale Nikon D300, riscontrare la qualità delle immagini prodotte mi fa ripartire la voglia di fotografare.
Rincominciare a scattare dopo un lungo periodo di inattività però è difficile, soprattutto per trovare un argomento personale che riesca
a farti distinguere in un periodo dove tutto sembra già visto e fotografato.

Nel 2008, finalmente, la scintilla: ero in campeggio con la famiglia e la voglia di filmare le figlie in bicicletta mentre mi seguono, mi inducono
a fissare la telecamera ad un braccio della bici. Entusiasta del risultato, ho pensato subito alla tecnica del panning.
Ma... Dove mettere la fotocamera?

Dopo vari tentativi, nel 2009 decido di mettere a rischio la mia Nikon D700 e finalmente riesco ad ottenere ciò che volevo.

I primi soggetti ripresi sono i ciclisti amatoriali, con non poche limitazioni per la presenza del mio scooter in gara con il quale seguivo gli atleti.
Intanto però la tecnica si affina.

Nel 2010 sono costretto a cambiare il mio mezzo a due ruote perché fare grandi spostamenti, per seguire le gare ciclistiche amatoriali,
inizia ad essere faticoso. Ecco che la mia scelta cade sulla nuova Vespa con motore da 300cc.

A settembre dello stesso anno, una locandina annuncia che ci sarà un raduno di Vespa a Pontedera (PI).Decido così di partecipare
con tutta l`attrezzatura: il divertimento è al massimo. Per me è l`inizio di un nuovo modo di fotografare e di un nuovo mondo da esplorare.

Da quel giorno, viaggiare per l`Italia e per l`Europa sulla mia Vespa, alla ricerca di amicizie e consensi, ormai fa parte della mia vita.

Decido allora di mostrare il mio lavoro fotografico e così, nel 2013, nasce la pagina Facebook: Photoinvespa.

A questa passione, dal 2017, unisco la produzione di calendari a tema come collaboratore esterno di CALVENDO Verlag,
un editore che consente ai creativi di pubblicare calendari e libri poster (Flipart) che creano loro stessi utilizzando le proprie fotografie,
grafica e scrittura.

Il prossimo traguardo sarà allestire una mostra fotografica e, mi auguro, di conseguire tante altre mete.

Simone Borghini
Informazioni
Attrezzatura
Personal links
Location
Località non disponibile.
Ultime foto
Ultimi album
Ultimi 10 topic a cui ha partecipato
Non ha partecipato a nessun topic.
Ultimi 10 post che ha scritto
Non ha scritto nessun post.

Il sito internet elevato al fotografo Nikon


nikonphotographers.it/simoneborghini