Risultato della ricerca: notte
Emme15
a dormire, lasciando gli uomini nei silenzi della notte...
fulvio giorgi
La luna sorge al tramonto ... Ultimi raggi lambiscono la Sacra di S.Michele mentre la luna si affaccia sulla notte.
dylan72
Piazza Pretoria, comunemente chiamata “Piazza della Vergogna” per la nudità delle statue che compongono la bellissima fontana. Quest’ultima è scolpita tutta in marmo bianco di Carrara per opera dello scultore Francesco Camilliani che la realizzò a Firenze nel 1554 e successivamente acquistata dalla città di Palermo. Una leggenda racconta che lateralmente alla piazza sorgeva un convento di monache di clausura e una notte le sorelle, mortificate e vergognate dall’oscena nudità delle statue, scesero in piazza approfittando del buio, ed evirarono le indecenti sculture, per eliminare così le “vergogne” che stavano al vento, ma in effetti non è proprio così, perché se andiamo a vedere di persona possiamo notare che di statue evirate ce ne sono ben poche, quasi tutti gli uomini vantano del proprio membro!
AlbertoGhizziPanizza
Una situazione fantastica trovata qualche sera fa dove mettere a dura prova l'attrezzatura e non solo. Tra freddo e umidità, io e l'amico Roberto, siamo rimasti ore con i piedi nell'acqua ad aspettare il momento perfetto della comparsa della Luna. La sua luce ha rischiarato questo paesaggio incantato che durante il giorno era pieno di gente, ma che nella notte si è completamente svuotato e ci ha regalato questa magia! (Immagine realizzata con Nikon Z7 e Nikkor Z 24-70 2.8 S; bracketing di 5 scatti)
fiocer
.... a parte i condizionatori
en.giuliani
Una sera, quando la notte avanza e le luci si accendono sul tempio di Esculapio ... 28 ottobre 2020
attilio001
Con nostalgia, il giorno lascia spazio alla notte ...
Etneo71
Natura Viva! Un maschio di picchio rosso maggiore si affaccia per l'ultimo saluto! Pochi attimi ed un meraviglioso tramonto ci consegnerà alla notte! I miei migliori saluti e buon inizio settimana!!! Nikon 500mm PF
en.giuliani
Il lago di villa Borghese a Roma con il tempietto dedicato ad Esculapio 28.10.2020
FRANCESCO.TUBAZIO
La particolarità di un borgo visto di notte, scalare la collina per riuscire ad ottenere uno scatto panoramico e nel silenzio immaginare la storia che lo ha attraversato, dal castello che domina e protegge il resto delle abitazioni più in basso.
Emme15
Il sole fatica a lasciarci e in attesa della notte manda gli ultimi raggi...
MatteoBertetto
Multi esp manuale (metodo Bertetto) Sviluppo con MB Panel V4
galardi84
Piazza Santa Croce deserta alle 22:49
mauriziot
... per quei vecchi filtri che facevano le stelle, qui utilizzato per fotografare Ponte Sisto, a Roma, così chiamato perché voluto dal papa Sisto IV, count "occhio" circolare per ridurre la pressione dell'acqua in caso di piena. Ho usato un filtro, degli anni 70, trovato nello sprofondo dei cassetti che contengono il mio materiale fotografico. Sono tornato giovane a usarlo. Roma, settembre 2020