Risultato della ricerca: foto a tema libero
mauriziot
...ancora della Tribù Miao dei Long Horn, una piccola bambina che guarda incuriosita e un pochino intimorita il fotografo; l'aspetto interessante della foto è comunque la rappresentazione dell'interno della casa dove la bambina vive, con mobili, coperte e sopratutto la protezione per le zanzare tipiche della zona.; Guizhou, Cina, Gennaio 2020
mauriziot
I Miao (Hmong) sono una etnia che vive in Cina da millenni, famosi anche per le loro vesti colorate. I Long Horn ne sono una tribù che si caratterizza per i tipici copricapi, una struttura nera legata con bende bianche, che si fissa su dei sostegni di legno, a loro volta legati ai capelli. Questa foto ne mostra un esempio, per una donna che inizia a pulire la cucina per preparare il pranzo, occupandosi al tempo stesso anche del figlio. Da notare le carni essiccate alle spalle della donna. Guizhou, Cina Gennaio 2020
Maxim_Nital
L'assenza del treppiedi, il pdr scomodissimo e i voluti lunghi tempi di esposizione, hanno generato inevitabilmente un leggero micromosso....
pjarc59
Raduno internazionale di mongolfiere e ultraleggeri
mauriziot
I Miao (Hmong) sono una etnia che vive in Cina da millenni, famosi anche per le loro vesti colorate, diverse fra i molti gruppi che ne fanno parte. I Long Form ne sono una tribù che si caratterizza per i tipici copricapi ripresi nella foto. Ospitali e disponibili, in un remoto villaggio lontano dai flussi turistici, si sono divertiti anche loro a farsi fotografare e, ancor di più, a procurarsi qualche "selfie" con quegli "strani individui" che invadevano il loro villaggio. Questo è il primo scatto di una bella avventura fotografica in Cina con Alessandro Bergamini, simpatico compagno ma sopratutto bravo maestro di foto. Guizhou, Gennaio, 2020
mauriziot
Nelle città cinesi spesso alberghi e edifici importanti, ma anche ponti e sopratutto pagode, sono illuminati con abbondanza di luci, spesso con allegri colori. Qui un esempio "illuminante", con una certa sobrietà cromatica. Personalmente mi ricordano le illuminazioni che nei periodi natalizi addobbano le città europee; sicuramente rendono più faili e più attraenti le foto notturne in città. Cina, gennaio 2018
AndreaFacco
La mia prima Via Lattea di questo 2020!! Realizzata questa mattina alle 6 poco prima dell’alba in una spiaggetta vicino a Genova chiamata Villa Azzurra. E' uno scatto composta da due foto orizzontali ognuna realizzata con 5 foto per il cielo per la tecnica dello stacking e una multi-esposizione per realizzare gli scatti dell'ambiente. Lo scatto per il cielo è realizzato 8 secondi, f2, 1600 iso con Nikon D800 con modifica astronomica con filtro di baader e 20mm sigma art e filtro nisi Natural Night Sviluppo con Camera Raw, Photoshop e il pannello Astropanel
DaniloSignorelli
Ripubblico questa foto in quanto la prima ha dei problemi di risoluzione e non viene visualizzata correttamente.
chiara salvadori
Un beduino del deserto cammina a piedi nudi sopra le dune di Erg Chebbi, in Marocco. Mi piace pensare che la cresta della duna sia un po' la sua strada, la sua via verso uno spazio infinito e libero.
t_raffaele
Vista del Monte baldo da Sirmione - (Lago di Garda) -
pjarc59
L'ultimo tramonto del 2019 a Venezia dalla Riva degli Schiavoni....
Maxim_Nital
Scorcio sui tetti di Calcata.
luigipozzi
5 Mulini internazionale cross country S. Vittore Olona (MI) interno del mulino Meraviglia
rollino22
foto scattata in viaggio di nozze, un temporale era in atto lungo la Monument Valley, spunta un bellissimo arcobaleno.Piazzo il cavalletto, reflex, provo a scattare con il telecomando ma niente , imposto autoscatto con 5 scatti , e proprio sul ultimo scatto arriva un bellissimo fulmine a completare la scena
mattiabonavida
Scatto realizzato durante la tempesta ''Petra'' che ha colpito le Alpi alla fine di Gennaio 2020. Nella foto si può vedere l'intensità delle raffiche del vento nella conca di Fuciade, sul passo san Pellegrino.