Risultato della ricerca: firenze
galardi84
Nuovo tentativo di scatto con la facciata di Santa Croce riflessa. Questa volta ho trovato una pozza molto grande e con l'acqua molto pulita....questo è il risultato! Che ne dite?
davide.balsemin
Il Ponte di Olina costituisce senza dubbio una delle opere del passato più ragguardevoli ed ardite che si siano pervenute. Ancora oggi, pur soppiantato nella sua funzionalità dai vicini ponti di Pian della Valle (Pavullo-Acquaria) e del Prugneto (Pavullo-Sestola), si fa ammirare per la linea leggera del suo arco annerito dal tempo e perfettamente integrato nel paesaggio sassoso dello Scoltenna. Il ponte attuale si deve ad una ricostruzione del 1522 e pare che alle spese, gravate sulle terre dei Montecuccoli e della podesteria di Sestola, contribuissero anche Firenze e Lucca a dimostrazione del luogo strategico svolto nella viabilità frignanese fin dalle epoche più remote. Il Ponte di Olina era stato costruito con criteri che sono da ritenere avanzatissimi per la tecnica del tempo. L'arcata infatti ha una forma di tipo parabolico, con andamento che segue esattamente la linea dei carichi; la curva ottenuta permette cioè di assoggettare tutti i conci dell'arco ad un carico di pura compressione eliminando le componenti di trazione a cui la pietra non potrebbe resistere.
bruno nasatti
Firenze Ponte Vecchio
leonardo_lb
Dedicato a Santa Maria del Fiore,il Duomo domina Firenze con la grandiosa cupola del Brunelleschi,al suo interno gli affreschi del Giudizio Universale del Vasari e dello Zuccari.Grande la maestria di questi artisti a cui la mia molto modesta ars...fotografica non rende pienamente giustizia...nel documentare questa meravigliosa opera...
bruno nasatti
Firenze La ragazza sul muretto
balange1246
Per miglior visione aprire in "Salva Originale"
bruno nasatti
Firenze tramonto dal Ponte Vecchio
GionatanPiccoli
Un filo di nebbiolina sfiora le acque di Firenze.
RobcapFI
Il Giardino Torrigiani di Firenze è un grande parco di circa dieci ettari situato nel centro di Firenze, a lato di via dei Serragli, facente parte del complesso del palazzo chiamato Casino Torrigiani al Campuccio.E’ la più grande tra le poche aree verdi che sono rimaste dentro le mura fiorentine, è perfettamente conservato e rappresenta un’altissima espressione dello stile romantico di inizio Ottocento.
leonardo_lb
...quando una volta c'era più tempo...per meditare ed osservar le stelle...in Piazza del Duomo presso Santa Maria Del Fiore,a Firenze.
leonardo_lb
...forse neanche il piu' spinto dei grandangoli renderebbe giustizia alla maestosita' del Duomo...io ve lo propongo a modo mio...scorcio della splendida Basilica di Santa Maria del Fiore,a Firenze.