Risultato della ricerca: bianco e nero
Maxim_Nital
Ascoli in una giornata di pioggia...
vito.s
Pontenove a Bedizzole
carmelo parisi
Non mi era mai capitato di incontrare dei papaveri bianchi. Ne ho trovato un paio nel mio orto. E dire che sono anni che vedo solo papaveri nel loro rosso brillante. Da una veloce ricerca ho scoperto che il papavero bianco é un simbolo di pace che chiede la fine della guerra. Fu introdotto in tal senso dalla Women's Cooperative Guild del Regno Unito nel 1933. (fonte Google)
gian_dudu
Un puntino bianco in mezzo a migliaia di rossi , la natura a meravigliarci .
marselle
Ho un'orecchia che non vuole stare su ma sono ancora un cucciolo...
leonardo_lb
Piazza Duomo con il suo brulichio di gente,mi ha ispirato questo ...bianco e nero.
Maxim_Nital
L'indispensabile aiuto meccanico nell'area portuale (Fiumicino)
en.giuliani
Il nome Polygala deriva dal greco e significa "tanto latte". Infatti anticamente in Europa si credeva che le piccole piante di polygala myrtifolia brucate dalle mucche aumentassero la produzione di latte. Per questo motivo le piccole piante delle polygale di origine europea venivano usate nella medicina popolare per aumentare il latte alle madri. I fiori, dai petali di color lilla, terminano con tipici ciuffetti a frange di color bianco.
quinty76
Il borgo di Nozzano (Lu)
Franco_Mazza
La riserva Naturale Landmannalugar include 47 mila ettari di monti, vulcani, laghi, fiumi e zone con forti attività geotermiche. Ma, quello che più colpisce sono i colori, rosa, marrone, verde, giallo, blu, viola, nero e bianco che fanno sembrare l'immagine come fosse fortemente post-prodotta. Uno spettacolo della natura che nessuna immagine può veramente rappresentare quello che si può vedere ad occhio.
marselle
Pastore svizzero bianco nell'acqua
Maxim_Nital
Affaccio sulla piazza del vecchio paese (Raiano)
marco moggio
IN LUCE, nasce dal desiderio di ricerca e ritorno alle immagini amate all'inizio del mio percorso di fotografo. Dopo i primi scatti, si consolida la possibilità di poterne realizzare una serie. Condividere le stesse regole per poter rispettare un metodo e dover progettare ogni foto: solo due luci, una per il fondo ed una per il soggetto e pose sempre alla stessa distanza dalla fotocamera. Il legame è la costante nera presenza del monolite, oscuro sostegno di interpreti isolati in un luogo senza confini, immobilizzati nel tempo dallo scatto fotografico.
Paolo Tomberli
Un bianco e nero luminoso, deciso, spezza lo sguardo, questa sensazione è accentuata dalle verticali salienti degli alberi che scandiscono la composizione.