Risultato della ricerca: bianco e nero
Aria.nuova
ringrazio tutti coloro che anno dato un voto a questa fotografia , non di immediata lettura e per questo meno blasonata ma ricca di contenuti e che da il massimo di sé nel gioco che solo il bianco e nero riesce a dare , il titolo " introspezione " sintetizza il valore dell'opera materializzandosi in forme sinuose . crete senesi ( siena )
Dani.it
La vita, una lunga strada segnata da fatiche e risultati, gioie o dolori, passioni ed amori, da tante strade che ci portano in luoghi diversi. Una strada che potremmo percorrere correndo o con un bastone, è la vita!
peppe.alaimo
Come sempre, gli scatti che mi rimangono impressi sono quelli spontanei, non programmati. Riuscire ad immortalare questi momenti è sempre un'emozione ... mio figlio con lo sguardo nel buio.
mauriziot
... di San Saba. La fontana si trova in una nicchia del muro di cinta del Giardino degli Aranci (Parco Savello) ed è stata realizzata nel 1936 su progetto di Antonio Munõz. Curiosamente si tratta di un reimpiego di una vasca Rdi epoca romana e di un mascherone del '500, già utilizzato in una altra fontana poi demolita nell'800. Ovviamente si tratta di un mix di marmo bianco, granito, travertino. Un ringraziamento all'amico Enrico, che mi ha segnalato la fontana quale possibile soggetto fotografico. Roma settembre 2020.
MrGiòTarantini
NikonZ7 Due softbox 60x80 diretti sullo sfondo Modella lontana circa 4 metri dal fondale per una silhouette già in camera
mauriziot
... uno scatto che sembra mostrare un soggetto aggressivo, mentre in realtà si tratta di un cucciolo amichevole e socievole, già fotografato in altre occasioni; la scelta del bianconero per drammatizzare lo scatto e dare un tocco "retrò" allo stesso. Pescasseroli, agosto 2020
Paolo Tomberli
Il profilo armonico di una collina è disegnato dalla geometricità del segno astratto tracciato con forza sulla terra e ne rivela la presenza mediata dell’uomo sul territorio. E l’alternarsi di linee ondulate dei flessuosi colli, rivela un paesaggio maculato e frastagliato, dalle ampie campiture tonali del bianco e nero che l’occhio percorre ritmicamente.
alvin81
Un tramonto speciale con sfumature di colori atipici per un tramonto, come ad esempio il bianco, mai visto in vita mia. Potrebbe sembrare un dipinto ma non lo è, inoltre come è mia abitudine, non ho usato nessun filtro....come natura crea.
peppe.alaimo
Ho pubblicato lo stesso scatto in bianco e nero ma comunque mi è sempre rimasto il dubbio sulla variante a colori. Fatemi sapere quale preferite tra i due!!!!
desadex
Brescia. Le Crotte si trovano a ridosso del fiume Mella, all’altezza del ponte, di origine romana, Crotte. Sono tre fornaci che venivano utilizzate per la produzione della calce, da qui il detto "le Calchere". Il termine “Crotte” costituisce un’espressione linguistica lombarda del termine “Grotte” in riferimento alla similitudine morfologica di queste strutture conoidali con grossi portali di accesso alla base. Le tre Fornaci di Ponte Crotte benché molto simili nella forma, nascono in periodi diversi. La prima torre – quella più a monte e più vicino al fiume – venne costruita nel 1875; a fronte delle alte richieste di calce, fu poi deciso di farne erigere una seconda pochi anni dopo; la terza risale invece agli inizi del XX secolo.
ROBERT59
Lago Bianco - Alpe Veglia
MAURY06
Porto Caleri (Ve) Modella: Alessia Marseglia