Risultato della ricerca: Black
peagas
Budaklettur - Black Church in Iceland
Paolo Tomberli
La strada racconta, se la si sa guardare. Rivela la storia della città e le sue tracce, tutto ruota intorno ad un continuo cambiamento.
Paolo Tomberli
Avvolto da soffici vapori si svela un immagine di madreperla che illustra come il borgo di Piteglio - sull'Appennino Pistoiese - si è trasformato, modificato, con la sua forma, con la sua storia e in particolare con il suo tempo.
peagas
Black Beach Sand Vik
Paolo Tomberli
Grigiastri, affievoliti, spogli, rinsecchiti, ha il campo colmo di girasoli all'approssimarsi del tedioso autunno dinanzi a cui l'immagine diventa segno con la forza del bianco e nero.
Paolo Tomberli
“La vita è un esile spazio, il cielo è così vicino tutto è fradicio qui, un filo di nebbia ci tiene uniti. La terra è un paravento, piccolo cimitero di clown, materia vuota e pagata. Dio non vorrei lamentarmi, tu forse non sai, quaggiù, ferendo e rimarginando, passano i giorni. Saresti stanco anche tu”.
Paolo Tomberli
Penso incredulo alle colline e alle vigne di quassù, la campagna ti incanta come una musica ipnotica e non puoi staccare gli occhi dai casolari che dominano le cime in questa immagine.
PhotoMaximo
prova di ritratto fatto ad una mia amica in studio
peagas
Wedding @ Black Sand Beach Vik
Paolo Tomberli
Nella piccolezza del campo di girasoli trovano un loro equilibrio nella composizione rigorosa e rispettosa di una costruzione geometrica lineare che trae forza dall’esclusione del cielo.
brizio61
Capo Comino è una località situata nel comune di Siniscola (NU), nella costa nord-orientale della Sardegna; rappresenta l\'estremo orientale dell\'isola, al termine del Golfo di Orosei.Deve la sua fama alla lunga spiaggia di sabbia bianca e finissima, alle cui spalle si trovano le più grandi dune della costa orientale sarda; a sud il paesaggio cambia, presentando una costa rocciosa alla cui estremità orientale è situato il faro[1], in prossimità del capo da cui prende nome l\'intera zona. L\'area è di grande interesse naturalistico e le spiagge, i fondali e l\'acqua cristallina ne fanno una rinomata attrazione turistica, nonostante la presenza di foglie di posidonia spiaggiate; proprio la perfetta conservazione del sistema dunale l\'ha resa lo scenario selvaggio ideale per l\'ambientazione di diversi film, fra i quali: Travolti da un insolito destino nell\'azzurro mare d\'agosto, di Lina Wertmuller (1974) con Giancarlo Giannini e Mariangela Melato Black Stallion, di Carroll Ballard (1979), prodotto da Francis Ford Coppola Travolti dal destino (titolo originale Swept Away), di Guy Ritchie (2001) con Madonna e Adriano Giannini
massimo tommi
Il treppiedi non reggeva la forza della risacca e ho dovuto tenere duro per evitare il micromosso attraverso un sasso inserito in un sacco di nylon.
ilgiova75
black & white swan