Risultato della ricerca: Architettura
elisabetta.l
La Basilica (Aya Sofia in turco, Hagia Sophia in greco), gioiello dell’architettura bizantina dedicata alla Divina Sapienza, fu fortemente voluta da Costantino e venne consacrata nel 360. Venne rovinata una prima volta da un incendio (415) e poi durante le cosiddette “rivolte della Nika” nel 532. Giustiniano ne ordinò la ricostruzione affidando il progetto ad Antemio di Tralle e Isidoro di Mileto, esperti costruttori ma soprattutto esperti in matematica. La pianta misura 77 x 71 mt, ha quindi la forma di un rettangolo che si avvicina molto alle proporzioni di un quadrato. L’interno è diviso in tre navate, la centrale è più ampia delle laterali ed è sormontata da una cupola a sua volta sorretta da pennacchi, archi e pilastri. La cupola è coperta da mezze cupole nelle zone verso l’abside, esternamente poligonale, e verso l’ingresso. Inaugurata il 26 dicembre 537 dall’imperatore Giustiniano, fu trasformata in moschea, per volere di Mehmet II, durante la presa della città da parte degli Ottomani nel 1453. Nel 1935 Mustafa Kemal Atatürk, trasformò l’edificio in un museo. Oggi, l’uso di Santa Sofia come luogo di culto (moschea o chiesa) è proibito, ma rimane uno dei luoghi più suggestivi da visitare per tutti i turisti che vengono per la prima volta a Istanbul e decidono di visitare l’area di Sultanahmet. Istanbul, 31 dicembre 2019
Pierangelo57
Una visita alla straordinaria Abbazia di Mont Saint Michel.
michele.ponzio
Notturna sul Talete. Sullo sfondo la città di Siracusa
val59
.... entrando nel ventre del Mudec
quinty76
Scorcio in esterna, Duomo di Siena - Visitando la porta del cielo
AndreaFacco
Genova si tinge di colori durante la notte...
Giorgio2645
Perché non risulti sfocata guardare l'originale
claudio-lm
Fes è una città del Marocco Nordorientale, spesso definita la capitale culturale del Paese. È famosa soprattutto per la Fes El Bali, la medina fortificata che ospita esempi di architettura merinide medievale e vivaci souk, e dà ai visitatori la sensazione di trovarsi nel passato
michele.ponzio
Scorcio in notturna della fonte Aretusa in Ortigia a Siracusa
AngioloManetti
In una fredda giornata di fine anno sulla collina di Monmartre, il cielo di Parigi si è colorato di sfumature rosso al tramonto (Parigi, Francia)
claudio-lm
Fes è una città del Marocco Nordorientale, spesso definita la capitale culturale del Paese. È famosa soprattutto per la Fes El Bali, la medina fortificata che ospita esempi di architettura merinide medievale e vivaci souk, e dà ai visitatori la sensazione di trovarsi nel passato
Fiorenzo Dellutri
Castello Manfredonico di Mussomeli. Stile medievale-gotico 1364-1367
AngioloManetti
Dopo una fredda notte, Parigi ci regala una suggestiva alba ammirata dal Trocadero (Francia)