LadyGi
Sorprese dietro casa...
t_raffaele
Foto eseguita in doppia esposizione, per meglio gestire la differenza di profondità di campo dei due soggetti. Optando quindi, di focheggiare su due punti di messa a fuoco, primo scatto sul martin,e il secondo diciamo subito a raffica, sulla raganella. Per poi unire il tutto, con un semplice intervento di pp. Quando si lavora a TA, con focale 600mm o giù di li... direi che, per tentare di ottenere un risultato accettabile, consiglio almeno di provarci.
Joseff
Sotto un nevischio e pensierosa Come mai non mi da i dati Exif?,, Io non li ho tolti, Bo, , vediamo la prossima foto
RosannaFerrari
Dopo giorni e giorni di assenza, è tornato... mi accorgo però che non è lo stesso esemplare ... diverso "disegno" sul petto, diverso ... comportamento... quasi che non riconoscesse l'ambiente che per l'altro esemplare era ormai divenuto familiare.... poichè il Pettirosso è una specie molto territoriale, non escludo che costui abbia cacciato dal giardino il mio "vecchio amico" per impossessarsi del territorio... ci sono voluti alcuni giorni di ... adattamento... prima che osasse avvicinarsi... temo però abbia un pò esagerato col cibo ahahahahahhh
MaxNikonista63
Un picchio rosso maggiore esce dal nido
JonathanGiovannini
Sono ormai anni che seguo e studio questi animali, ho la fortuna di averne una colonia vicino casa. Finalmente sono riuscito a trovare le condizioni che desideravo, una vera emozione
RosannaFerrari
C'è aria di rinnovamento! :-))) Cari parrucchieri sappiate che per il 2021 ambirei ad una pettinatura così anch'io ahahahahah ....Questa immagine, che rappresenta una Ghiandaia scapigliata sopra le righe, l'ho scelta per augurare a tutti Voi e alle vostre famiglie un sereno inizio Anno Nuovo, all'insegna del rinnovamento....auguro che sia un anno migliore di quello che ci lasciamo alle spalle, al quale io tiro figurativamente un calcio ben assestato.... le vicende avverse che ognuno di noi si è trovato ad affrontare inducono ad un profondo dialogo con la nostra coscienza e le nostre paure....prendiamo di petto le difficoltà e andiamo avanti, il sentiero per arrivare in cima alla montagna non è ancora terminato, e la parte finale è sempre la più dura e faticosa, pare che la cima non arrivi mai a portata di mano, ma dobbiamo resistere e arrivare al traguardo, dal quale poi scenderemo con rinnovata fiducia e gioia.... Auguri a tutti
Etneo71
Natura Viva! Tell Me Why? Saluti e Buon inizio di settimana!
lucatolusso
Sperando si possa presto tornare a viaggiare, un ricordo dell'estate 2019.