mariadb
Mi ha colpito lo sguardo magnetico di questo gatto .
serenamontesano
"Anima in pace quando tutto tace È la libertà che mi vuole!"
carando
Voglio augurare un sereno Natale e un meraviglioso 2020 a tutti gli amici del forum e alle rispettive famiglie. Ciao a tutti Ferruccio.
silvia_stabile
Il punto di riferimento più importante del tempio di Wat Mahathat è un grande albero bodhi (fico sacro) le cui radici hanno incastonato una testa del Buddha in arenaria. E' simbolo sacro, di fronte al Buddha ci si inginocchia e si prega, non è possibile sostare di fronte alla reliquia in piedi superando l'altezza della testa
silvia_stabile
Navigazione notturna sul Chao Phraya, il fiume su cui si è sviluppata Bangkok
stefan10
Marina di Pisa, multiesposizione unite con photomatix
silvia_stabile
Famoso per la testa di Buddha incastrata nel tronco, è uno dei siti più antichi di Ayutthaya. E’ uno dei monumenti più antichi di Ayutthaya. Narra la leggenda che re Boromaraja I (1370-1388) ebbe una rivelazione divina e si materializzò di fronte a lui una reliquia del Buddha, per custodire la quale, fece costruire il tempio, uno dei più importanti centri del buddhismo.
drizzoll
Enrosadira sul Cimon della Pala 3 184 m s.l.m, gruppo delle pale di San Martino Al tramonto si illuminano di rosa, incendiate dai riflessi del sole che cala dolcemente dietro di esse. L’Enrosadira, che deriva dal ladino e significa “diventare rosa”, è un fenomeno che conferisce il caratteristico colore rosa-viola a queste montagne ed è causato principalmente dalla costituzione chimica delle Dolomiti: magnesio e carbonato di calcio. Si può osservare soprattutto all’alba e al tramonto durante le giornate nitide.