mauriziot
... il Cinodromo, murales delle mure di cinta che rappresenta chi nel cinodromo viveva e gli dava vita. Il cinodromo di Roma era l'ultimo spazio aperto in Italia cui si svolgevano le corse di levrieri, su un percorso ellittico e spesso dietro a una lepre meccanica. Era frequentato da appassionati di cani ma, soprattutto, da incalliti scommettitori. Come molti ippodromi, non ha resistito al dilagare sul web delle scommesse e dei giochi digitali. Per molti amanti dei cani, alla fine un bene; per altri una tradizione che si è persa, pregiudicando la vita stessa dei cani. Roma, novembre 2019
frangel
Rimini 15-06-2014
gaianifabio
...l'isola che non c'è. Unione di due miei scatti, Capri sullo sfondo e Torrechiara sugli scogli, i corvi, gli avvoltoi, le aquile, sono presi dal web... tanto lo fanno anche i ''grandi fotografi'' e non lo dicono... (EXIF scatto di Capri)