RITRATTO E ISTANTANEE

mauriziot
... un'altro recupero dall'archivio, ancora con la D800 e il 135 Defocus, tempi oramai lontani; Roma gennaio 2022
RaffaeleFrancoPH
© raffaelefranco.com
Mirko.Sperlonga
Prospettive La costante ricerca da parte del genere umano di nuove prospettive circonda ed affascina in maniera del tutto “fresca” il mondo artistico, ed in particolar modo la fotografia! L’opera vuole enfatizzare la struttura di una prospettiva insolita, nuova, un punto di ripresa alto che lascia in sospensione persino il fiato dell’interlocutore meno sensibile. Il romanzesco potenziale dell’opera lascia la mente libera, lascia immedesimarsi con la scena stessa. In alcune porzioni di spazio questo aiuta a veicolare gli stati d’animo, aiuta le emozioni molto spesso a trovare dei nomi specifici che poi attribuiamo a precisi stati d’animo ( sentimenti ). L’infrangersi violento del mare a ridosso della scogliera artificiale, contrastante con l’armoniosa interpretazione del soggetto, vuole trasmetterci la potenza mentale nell’adattamento a stati di calma apparente, quasi come a voler invitare l’interlocutore ad un adattamento di pace temporanea. I colori sono tenui, s’accenna in maniera evidente il verde intenso del mare, i neri profondi strutturano poi la “prepotenza” dei massi frangiflutti. Il moto ondoso del mare che tanto affascina, che tanto attira è in grado di distruggere nel giro di pochi decenni intere coste, spiagge, moli, attracchi. L’uomo vuole difendersi, l’uomo vuole proteggersi, come dimostra l’opera. I frangiflutti qui sembrano essere a totale protezione del soggetto, quasi come se volessero cullare l’anima > Chiudi gli occhi, ammira, ascolta, esaudisci!
jeanven
Scatto a tema liberamente ispirato alla mitica serie Vikings. Rappresenta lo spirito guerriero che è in noi
jeanven
primo progetto fotografico con la bella Tilde