stefettina
Bolla de Sapone Lo sai ched'è la Bolla de Sapone? L'astuccio trasparente d'un sospiro. Uscita da la canna vola in giro, sballottolata senza direzzione, pe' fasse cunnolà come se sia dall'aria stessa che la porta via. Una farfalla bianca, un certo giorno, ner vede quela palla cristallina che rispecchiava come una vetrina tutta la robba che ciaveva intorno, j'agnede incontro e la chiamò: - Sorella, fammete rimirà! Quanto sei bella! Er cielo, er mare, l'arberi, li fiori pare che t'accompagnino ner volo: e inentre rubbi, in un momento solo, tutte le luci e tutti li colori, te godi er monno e te ne vai tranquilla ner sole che sbrilluccica e sfavilla. La Bolla de Sapone je rispose: - So' bella, sì, ma duro troppo poco. La vita mia, che nasce per un gioco come la maggior parte delle cose, sta chiusa in una goccia... Tutto quanto finisce in una lagrima de pianto. Trilussa
southernman
Una coppia, magari in attesa di due coppie per un romantico crepuscolo sul naviglio
p90giu
da una barca instabile
frangel
Lido San Giuliano - Dalla Darsena - Rimini 16-07-2017
IvoMarkes
Da 8–20 cm di diametro, colore da rosso vermiglio a rosso acceso, raramente giallastro, cosparso di verruche bianche o gialle (resti del velo); orlo liscio, ma striato nel senso delle lamelle; cuticola viscida a tempo umido, facilmente staccabile dal cappello. Allo stadio giovanile è chiuso e a forma emisferica che, una volta maturo, si apre assumendo la consueta forma a fungo. Il consumo di questo fungo causa l'insorgenza della cosiddetta sindrome panterinica, che prende il nome da un altro fungo appartenente alla stessa famiglia, Amanita pantherina. L'insorgenza di tale sindrome è dovuta alla presenza combinata di sostanze neuroattive nel fungo, come: l'acido ibotenico, il muscimolo e il muscazone. La sindrome è caratterizzata da manifestazioni come: disturbi gastrointestinali (non sempre manifesti), formicolio, delirio, allucinazioni visive e olfattive, depersonalizzazione, sensazione di sognare (stato onirico), depressione, talvolta agitazione psicomotoria e mania suicida.
sebastianocalleri
Questo è un altro aspetto rasserenante della natura:La sua immensa bellezza è lì per tutti.Nessuno può pensare di portarsi a casa un'alba o un tramonto. (Tiziano Terzani)