DADA #5 - Dada non significa nulla

  20
  3
  39
  23 giorni fa
64.81 Punteggio più alto 08 Settembre 2020
53.91
Image Impact
 |  Segnala
Un gioco, uno scherzo, una sagace ironia, simboli o profondi concetti che un insolito e prepotente linguaggio esprime con segni incisivi.

Dati EXIF
Data 00/00/0000 00:00:00

Altre foto dello stesso album
Visualizza tutte le immagini dell'album

Effettua il Login per commentare!
vito.s 22 giorni fa
Bella e originale, valorizzata dal b/n. Complimenti Paolo. Saluti, Vito

desadex 22 giorni fa
La ricerca dello scatto inconsueto ti ha premiato. Complimenti Paolo, è una bella foto con una composizione pulita, elegante che hai poi congelato dandogli ulteriore importanza con le tue tinte preferite, il bianco e nero. Ciao, Gianpiero

apirovano 22 giorni fa
Bella, particolare e artistica, complimenti e saluti Angela

francesco948 22 giorni fa
Complimenti Paolo, per la tua ricerca e, soprattutto, per la realizzazione di questo bel quadretto che hai valorizzato moltissimo con il B&W di cui padroneggi chiari e scuri. Un saluto, Francesco

Paolo Tomberli 22 giorni fa
QUOTE (gian_dudu @ 04 Settembre 2020 14:02)
Grande ordine compositivo a valorizzare arte e creatività street , splendida , complimenti Paolo .
Saluti , Antonio .


Grazie infinite Antonio per tuo commento. A me piace molto, e per quanto è possibile cerco di esplorare le molte sfaccettature di una città, camminando per le strade o in qualche vicolo nascosto del mio paese a volte mi trovo davanti alla fotocamera delle cose inconsuete. D'altro canto la fotografia per me è un'esperienza di vita e cerco sempre di sviluppare un'immagine che può essere vicina a quell'esperienza; è così che ho scelto approcci diversi per sviluppare un'immagine per il pubblico che sia il più vicino possibile alla mia esperienza. Lavoro per i Reportage di Street photography con la Nikon Coolpix L21, non è un’attrezzatura ingombrante, anzi è altamente portatile e molte volte e soprattutto nella stagione fredda la metto dentro il giubbotto. Questa piccola fotocamera compatta della nostra era digitale, è qualcosa che a Henri Cartier-Bresson sarebbe piaciuto molto - il filo è quello - si tratta di un percorso normale fotografare con una piccola fotocamera che “inquadra e scatta”.

gian_dudu 23 giorni fa
Grande ordine compositivo a valorizzare arte e creatività street , splendida , complimenti Paolo .
Saluti , Antonio .

DADA #5 - Dada non significa nulla