FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Consiglio Acquisto Primo Telescopio Da Usare Anche Con Reflex
Rispondi Nuova Discussione
GBlitter2000
Messaggio: #1
Salve,

mi sono recentemente dilettato a scattare foto alla luna con la D5600 e il AF-P 70-300 VR DX fornito col kit.

La cosa mi è piaciuta, ma ho notato dei limiti, come ad esempio l'esigenza di fare molto crop perché anche a 300mm la luna appare relativamente piccola nel frame.

La mia idea ora sarebbe quella di acquistare un telescopio, da usare sia autonomamente (per gustarmi la visione di oggetti astronomici come luna e possibilmente pianeti del sistema solare), sia collegandolo alla reflex per scatti fotografici.

Questo sarebbe il mio primo telescopio, quindi vorrei qualcosa di "user friendly" soprattutto per un principiante.

Avevo guardato un po' online, e mi sembrava interessante il Celestron NexStar 4SE. Sono stato attratto verso questo modello sia per il prezzo contenuto (non vorrei spendere oltre i 1.000-1.200€, e tale modello al prezzo di meno di 600€ rientra in pieno nel budget), sia per la sua caratteristica "GoTo" computerizzata, per cui - se ho ben capito - dopo una procedura di allineamento iniziale, si può selezionare un oggetto astronomico da un nutrito database, ed il telescopio automaticamente si punta verso tale oggetto.

Qualcuno ha esperienza di tale telescopio? Come vi trovate?

Se lo posizionassi su un terrazzo di un'abitazione nel centro di un paese, quindi comunque con inquinamento luminoso dovuto a lampioni stradali e luci delle abitazioni circostanti, potrei usarlo con soddisfazione per osservare la luna e altri pianeti del sistema solare, e per poterli anche fotografare?

Avreste altri modelli da suggerire, senza superare i 1.000-1.200€ (ma possibilmente stando ben al di sotto di tali cifre, magari sui 600-700€)?

Grazie mille per eventuali dritte e consigli agli esperti del settore!

Saluti, e buone ferie ferragostane.

Messaggio modificato da GBlitter2000 il Aug 13 2018, 04:21 PM
erosb
Messaggio: #2
Ciao, non vorrei deluderti.
Per esperienza, il telescopio da te citato, non è il massimo per la fotografia astronomica.
Troppo leggero, focale corta, poca apertura. Certo qualche foto la puoi fare.
E' un bel giocattolo per trovare oggetti del profondo cielo se non li sai trovare da solo.
Essendo poco luminoso, vedrai bene solo oggetti luminosi, che non sono tanti. Qualche pianeta e qualche ammasso stellare. Le nebulosi le "intravedi"
Per il Sole, è poco consigliato. Anche con il suo filtro non puoi vedere protuberanze o la granulazione, solo le macchie solari. Attenzione è pericoloso agli occhi se non sei pratico.
Per vedere quello che non vedi a occhio con il telescopio, lo devi riprendere con una telecamera CCD o una reflex.
Qui i tempi si allungano perché poco luminosi e subentra la rotazione della Terra, Un oggetto puntiforme, produce sulla ripresa una strisciata.
Questo movimento è compensato dalla montatura equatoriale montata su un treppiede estremamente stabile e robusto.
Tutto questo è intuibile perché con forti ingrandimenti ogni piccolo movimento disturba la ripresa creando un mosso.
Il telescopio da te indicato è montato su una montatura altazimutale, fa la stessa funzione della equatoriale ma deve muovere in contemporanea due motori in vece che uno.
In conclusione
Se non disponi della somma necessaria ad acquistare di meglio, ti devi accontentare di quello che passa il Nexstar 4SE

La ripresa dei vari oggetti del cielo è interessante, si impara molti trucchi della fotografia, ma è anche molto costosa per i vari acessori che altrimenti non si và oltre un certo limite
Comunque sono a disposizione per eventuali consigli.
erosb
IPB Immagine


IPB Immagine





GBlitter2000
Messaggio: #3
QUOTE(erosb @ Aug 20 2018, 12:42 AM) *
Ciao, non vorrei deluderti.
Per esperienza, il telescopio da te citato, non è il massimo per la fotografia astronomica.
Troppo leggero, focale corta, poca apertura. Certo qualche foto la puoi fare.
E' un bel giocattolo per trovare oggetti del profondo cielo se non li sai trovare da solo.
Essendo poco luminoso, vedrai bene solo oggetti luminosi, che non sono tanti. Qualche pianeta e qualche ammasso stellare. Le nebulosi le "intravedi"
Per il Sole, è poco consigliato. Anche con il suo filtro non puoi vedere protuberanze o la granulazione, solo le macchie solari. Attenzione è pericoloso agli occhi se non sei pratico.
Per vedere quello che non vedi a occhio con il telescopio, lo devi riprendere con una telecamera CCD o una reflex.
Qui i tempi si allungano perché poco luminosi e subentra la rotazione della Terra, Un oggetto puntiforme, produce sulla ripresa una strisciata.
Questo movimento è compensato dalla montatura equatoriale montata su un treppiede estremamente stabile e robusto.
Tutto questo è intuibile perché con forti ingrandimenti ogni piccolo movimento disturba la ripresa creando un mosso.
Il telescopio da te indicato è montato su una montatura altazimutale, fa la stessa funzione della equatoriale ma deve muovere in contemporanea due motori in vece che uno.
In conclusione
Se non disponi della somma necessaria ad acquistare di meglio, ti devi accontentare di quello che passa il Nexstar 4SE

La ripresa dei vari oggetti del cielo è interessante, si impara molti trucchi della fotografia, ma è anche molto costosa per i vari acessori che altrimenti non si và oltre un certo limite
Comunque sono a disposizione per eventuali consigli.
erosb


Ciao! Grazie mille per la cortese e dettagliata risposta, e per il tempo che hai dedicato nel formularla.
Mi è stata utilissima nel capire alcuni limiti del telescopio suddetto.

Posso chiederti cosa mi consiglieresti, aumentando il limite di spesa sui 1500€?
(Potrei posticipare l’acquisto e risparmiare ulteriormente, se ciò ne valesse la pena.)
Vorrei comunque uno strumento beginner-friendly, essendo il mio primo telescopio (ecco perché la funzione GoTo computerizzata mi interessava, in quanto non saprei come trovare i vari oggetti da puntare, e preferirei dedicare il tempo limitato ad osservare gli oggetti piuttosto che ad imparare a localizzarli, almeno in questa fase iniziale).

Grazie ancora, e complimenti per le spettacolari foto astronomiche che hai condiviso nella tua precedente risposta!



erosb
Messaggio: #4
Eccomi per ulteriori spiegazioni.
Vedo che sei pronto a spendere il doppio di quanto detto inizialmente. La mia domanda è : Intendi continuare o dopo poche fotografie smetti.
Questo succede a chi non dispone di una attrezzatura idonea.
Mi spiego meglio: se lo strumento è limitato hai delusioni e dopo pochi oggetti non sai cosa fare, a meno che riprendi in continuazione la Luna,
Ma poi è una zuppa riscaldata. Per foto di oggetti del profondo cielo, ci vuole il top e ancora.
Più l'oggetto è lontano più è debole come luminosità tipo Galassie o Nebulose. I pianeti fotografabili sono solo quattro.
Di conseguenza più è luminoso il telescopio più puoi ingrandire l'oggetto da riprendere. La luminosità del telescopio e data dalla sua apertura.
Qui hai la possibilità di poter fare tantissime riprese, sicuramente non ti annoierai per l'infinità degli oggetti.
Ti consiglio una guardatina in un sito di vendita telescopi tipo www.OtticaSanMarco.it .
Guarda Celestron solo telescopio e poi montature. sono quasi tutte computerizzate. il C6 da 150mm è sulle 775.00€
La montatura più piccola Advanced VX 1.115.00€ se poi prendi il C8 sei a posto per sempre.

Ci sono montature come questa che aggiungo l'immagine, solo per macchina fotografica con obiettivo foto 1A
Poi vedi il mio C8 con la reflex . Il C8 non è a lente, ha lo specchio da 200mm focale 2000mm foto 1B
Lo vedi su montatura Equatoriale alla tedesca, mediamente robusta foto 1C
Telescopio Newton da D = 200mm molto luminoso sempre a specchio autocostruito foto 1D
E per finire uno a Lente. Rende bene ma costa molto di più. Questo l'ho modificato per le riprese solari. foto 1E
Poi ci sono vari accessori da mettere in conto.
Vedi tu
IPB Immagine


IPB Immagine


IPB Immagine


IPB Immagine


IPB Immagine



In attesa Saluti
erosb





GBlitter2000
Messaggio: #5
Grazie ancora per le utili informazioni.

La tua giusta domanda iniziale mi ha fatto riflettere.

Farò un giro sul sito di vendita di telescopi da te consigliato e valuterò le varie opzioni.

Saluti.

BrunoBruce
Messaggio: #6
ciao,
mi permetto di rispondere.
possiedo il nexstar 4SE e per quella cifra non trovi nulla di meglio. la focale di 1325mm è perfetta per fare entrare l'intera luna e il sole sul formato DX, oltre i 1500mm di focale sei fuori,
io l'ho acquistato proprio per dedicarlo alla fotografia di questi 2 oggetti e se ci prendi la mano (focheggiare, scattare con telecomando e alza specchio) riesci a tirare fuori roba davvero ottima.
con 20€ di filtro astrosolar riprendi anche il sole e con un'ottima risoluzione delle macchie solari (ovviamente niente protuberanze o spicole). io l'ho usato con d40 d7000 e lo uso ancora con d800 con la quale sembra anche migliorato wink.gif
discorso diverso per fotografia di oggetti deboli, per quelli ci vogliono bassi rapporti focali (max f/8) e montature di elevata qualità, filtri e una discreta pratica nello scatto ed elaborazione oltre a camere dedicate o una reflex modificata senza filtro IR (perchè con la reflex standard hai una caduta di sensibilità enorme), come prezzo sali all'inverosimile (per esperienza personale non meno di 3-4000€)
discorso ancora diverso per il visuale, dove serve solo una grande apertura , diciamo da 200mm in su, a patto di avere un buon cielo. dal balcone di casa la differenza tra il mio 4" e un C8 era davvero poca roba, anzi le grandi aperture con cieli fortemente inquinati soffrono terribilmente di problemi che non affliggono ottiche piccole.
ricapitolando: se vuoi iniziare la fotografia astronomica parti con un budget basso e ottiche semplici da usare, il nexstar va bene per luna e sole e in visuale ci vedi tutto il sistema solare fino a urano e acquistanto un oculare da 6mm arrivi a 200 ingrandimenti con i quali godere dei dettagli della luna e sole e spingersi al limite per i pianeti, inoltre lo schema maksutov da una visione davvero gradevole anche delle stelle quindi puoi osservare ammassi aperti e stelle doppie con soddisfazione.
se poi vuoi dedicarti all'osservazione devi passare a roba decisamente più grossa, non consiglio mai meno di un C9.
se vuoi dedicarti all'astrofotografia di oggetti deboli fai un mutuo e compra un apocromatico f5, una camera ccd, heq6, filtri passa mesi ad imparare come usare il tutto.
con un C9 o un 10" meade puoi fare anche fotografia dei pianeti con una camera planetaria (200-300€) cosa che sconsiglio con il nexstar 4"
chedi pure se hai altri dubbi.

PS i sistemi di autopuntamento fanno davvero schifo, e se non fai allineamenti a 3 stelle perfetti non trova nemmeno la luna. monta un cercatore do 50mm e una carta del cielo e trovi tutto quello che devi trovare, con molta più soddisfazione.
GBlitter2000
Messaggio: #7
QUOTE(BrunoBruce @ Aug 23 2018, 03:06 PM) *
ciao,
mi permetto di rispondere.
(...)


Risposta utilissima!! Grazie mille per il tuo contributo!

A questo punto mi sto convincendo per il 4SE, considerato anche che rientrava nel limitato budget iniziale, e sarebbe anche il mio primo telescopio.

Inoltre, lo userei principalmente da un posto in cui c'è purtroppo un certo inquinamento luminoso (lampioni stradali molto vicini). E da quello che ho capito dalla tua dettagliata risposta, telescopi con ampiezze maggiori amplificano problemi di inquinamento luminoso.

L'idea di caricarlo in macchina e di portarmelo dietro in zone isolate e poco illuminate di campagna non mi aggrada per motivi di sicurezza.

Grazie ancora per l'utile contributo!

Messaggio modificato da GBlitter2000 il Aug 23 2018, 07:37 PM
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Vacanza Al Mare... Reflex Si O Reflex No? piuma1983 NIKON SUSHI BAR 30 09-05-2018 11:25
Sono Nella Casa Della Reflex E Amero' Sempre La Reflex riccardoal NIKON SUSHI BAR 15 13-09-2012 00:38
Compatibilita Obiettivi Reflex Tradizionali Con Fotocamere Reflex Digi sauro.bettocchi@tin.it OBIETTIVI Nikkor 8 31-08-2006 21:04
Compatibilità Vecchi Obiettivi Di Una Reflex A Pellicola Con Una Moder mancis OBIETTIVI Nikkor 8 21-05-2013 20:48
Compatibilita Obiettivi Reflex Tradizionali Con Fotocamere Reflex Digi sauro.bettocchi@tin.it NIKON COOLPIX 0 31-08-2006 08:21