mauriziot
.. e fotografo .. in questo caso abbinando alla Z7 un vecchio catadiottrico 500 f.8 fisso degli anni sessanta; in interni, con luce ambiente e flash. ridotto al minimo (circa 5 metri dal fiore,) e fasci di luce sullo sfondo riflettente. I fiori ci colorano la vita, ci ricordano che in ogni caso la primavera, nel senso ovviamente della rinascita, comunque arriverà anche se in ritardo, sono un piccolo omaggio a chi non c'è più. Roma, marzo, 2020.
marveros
macro sul balcone di casa ,nella speranza di poter tornare presto fra i prati!
Menszeta
o, almeno, ci provo. Anche se non si capisce bene dal riflesso nella goccia, dietro c'è un fiore di tarassaco
mauriziot
... insieme a un Anemone e a ciò che lo contorna. Roma, Marzo, 2020
CARMINEDELMA
Come si chiama questo fiore? Grazie
frangel
Santarcangelo di Romagna 01-05-2018
carmelo parisi
Continuando l'isolamento forzato, della serie: io fotografo in casa. Prima del blocco, avevo comprato un vaso di queste margherite dal nome scientifico Dimorphotheca.
elisabetta.l
Nonostante la forza sconosciuta che sembra volerlo abbattere, il piccolo fiore di campo non si prostra e resiste ... anche il vento si calmerà e potrà rialzare il suo stelo verso il sole.
elisamez
Finalmente sono riuscita a trovarla questa divoratrice di gerani.......
mino magnifico
....sui fiori della Verbena
vito.s
Ripresa con focus stacking automatico