FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Sharpening In Capture Nx
Come lo fa?
Rispondi Nuova Discussione
ggigi
Messaggio: #1
Sono sempre in dubbio se fare la sharpening iniziale nel convertitore RAW oppure in PS, anche perchè leggo pareri sempre diversi. Di solito opto per PS, dove uso il plug-in di Focal Blade, perchè lì ho più possibilità di regolazione ma la decisione sarebbe diversa qualora Capture NX facesse nel RAW cose migliori. Purtroppo non so casa faccia e il dubbio mi resta. Qualcuno può aiutarmi a capire?
Grazie.

Messaggio modificato da gguadagno@adsltutti il Jan 15 2008, 10:01 AM
buzz
Staff
Messaggio: #2
Lo sharpening sfrutta un fenomeno già conosciuto nellapellicola come "effetto di prossimità" che consiste nell'individuare i bordi, ovvero zone di variazione di contrasto, e di accentuarne la differenza, tramite un leggero innalzamento della luminosità nelle zone chiare e un leggero abbassamento nelle zone scure.
Questo non fa altro che accentuare la sensazione di contrasto, ed essendo creato solo ai bordi delle figure, aumenta la sensazione di stacco tra queste e quindi della nitidezza apparente.
Il sistema opera più o meno nello stesso modo in tutti i programmi di sharpening, quindi non credo che ci siano sostanziali differenze tra operare in raw o in altri programmi sull'immagine già formata.
Piuttosto, essendo consigliato un opo' da tutti di applicare il filtro alla fine di tutti i processi di "aggiustamento" mi viene logico pensare che è preferibile farlo alla fine, e quindi nel tuo caso, con photoshop.

Inoltre è sempre preferibiole, se si scatta in jpg, non applicare una maschera in partenza, dato che ad applicarla c'è sempre tempo (ottenendo lo stesso risultato) mentre toglierla è impossibile.

Messaggio modificato da buzz il Jan 15 2008, 10:32 AM
Massimo.Novi
Messaggio: #3
QUOTE(buzz @ Jan 15 2008, 10:31 AM) *
....
Il sistema opera più o meno nello stesso modo in tutti i programmi di sharpening, quindi non credo che ci siano sostanziali differenze tra operare in raw o in altri programmi sull'immagine già formata.
Piuttosto, essendo consigliato un opo' da tutti di applicare il filtro alla fine di tutti i processi di "aggiustamento" mi viene logico pensare che è preferibile farlo alla fine, e quindi nel tuo caso, con photoshop.
....


Ciao

Alcune precisazioni:

Applicare lo sharpening in conversione RAW è differente dal farlo sul file TIFF già convertito. Nel caso del RAW si opera in fase di costruzione mentre in caso del TIFF si ha già un file elaborato.

Infatti tale sharpening, detto "sharpening di acquisizione" è necessario per eliminare il "soft" dato dal filtro AA e dalla struttura intrinseca dello schema Bayer del sensore.

Ovviamente dipende dall'algoritmo di sharpening e dai controlli forniti sul convertitore. Se i controlli di sharpening del convertitore RAW non sono soddisfacenti allora è sicuramente preferibile eseguire lo sharpening in PS mediante plug-in specifici (non Focal Blade però).

Poi esistono altri tipi di sharpening (elaborazione creativa e stampa) che vanno eseguiti in altre fasi successive.

Saluti
SiDiQ
Messaggio: #4
Se guardi in allegato ho messo un documento che spiega un po come funziona lo sharpening in generale (non quello di NX, che comunque é descritto abbastanza bene nel libro di J.Odell).

Sia nel libro di J.Odell che nel PDF in allegato si parla di almeno due livelli di sharpening.

Il primo fatto per recuperare il taglio di nitidezza apportato dal filtro AA (antialiasing) messo davanti al sensore CCD ed anche chiamato "capture sharpening" ovvero "nitidezza di cattura".

Questo viene messo alla fine delle operazioni di post elaborazione (ovviamente con il parametro di nitidezza nelle impostazioni base a DISABILITATO), e prima delle operazioni di ridimensionamento ed applicazione del profilo sRGB. Per la D80 i valori più indicati sono 50/6/4.

Il secondo sharpening (USM) é quello di stampa, che normalmente da immagini leggermente troppo nitide ma che in stampa poi risultano gradevoli.

Io ho sempre due livelli. Il primo per la nitidezza di cattura dopo le operazioni di postproduzione, magari accompagnato dal filtro passa/alto sopratutto nelle immagini con tanto rumore. Il secondo dopo aver ridimensionato e prima di applicare la conversione di profilo (elaboro tutto sempre in ProPhotoRGB o AdobeRGB) per adeguare il ridimensionamento alla pubblicazione WEB.

File allegati
File Allegato  sharpening.pdf ( 823.13k ) Numero di download: 2678
 
ggigi
Messaggio: #5
Vi ringrazio per le vostre gentili risposte. Mi scuso per non essere stato abbastanza chiaro nella domanda che, in sintesi, doveva essere: lo sharpening in Capture NX fa operazioni diverse che gli altri strumenti di sharpening non possono fare come, ad esempio, agire sul caratteristico tipo di sfocatura causato del metodo di demosaicizzazione o dal filtro anti-alias utilizzati dalla macchina reflex Nikon (D2X)?

SiDiQ: qual è il libro di J. Odell al quale ti riferisci?

Manovi: perchè Focal Blade no?

Grazie infinite.
SiDiQ
Messaggio: #6
La home page dell'autore riferita al libro é la seguente: http://www.luminescentphoto.com/capturenx.html

Se vuoi un sunto del significato parametri USM di capture NX vai a:
http://www.nital.it/forum/index.php?showto...mp;hl=nitidezza

Per la D2X il capture sharpening dovrebbe essere "50/5/4" con Camera Settings.Sharpening = none.

Spero ti possa essere di aiuto...

Massimo.Novi
Messaggio: #7
QUOTE(gguadagno@adsltutti @ Jan 15 2008, 12:40 PM) *
...
...perchè Focal Blade no?
.


Ciao

Non è ottimizzato ad hoc per lo sharpening di acquisizione. Si può naturalmente regolare manualmente per trovare i valori voluti ma poi è necessario applicare una certa mascheratura per renderne gli effetti non troppo forti. E' utile per uno sharpen creativo.

Saluti
ggigi
Messaggio: #8
Grazie, mi avete aiutato a chiarirmi le idee.
Grazie ancora.
enrico.cocco
Messaggio: #9
QUOTE(SiDiQ @ Jan 15 2008, 01:34 PM) *
......
Per la D2X il capture sharpening dovrebbe essere "50/5/4" con Camera Settings.Sharpening = none.

Spero ti possa essere di aiuto...


E per la D300?

grazie

Enrico
SiDiQ
Messaggio: #10
QUOTE(enrico.cocco @ Jan 17 2008, 02:10 PM) *
E per la D300?

grazie

Enrico

Non ho il supplemento al libro di JOdell sottomano (é a casa) ma per la D300 mi sembra, in base alla tipologia di scatto, usava due tecniche.

La prima, come per le altre Nikon, con un solo valore USM a fine post-produzione per lo sharpening di cattura.

La seconda, per la D300/D3, usando un valore medio/basso in PictureControl con in più un valore più moderato di USM a fine-postpruduzione.

La scelta dipende dal tipo di foto: ritratto, paesaggio, etc.

Se hai pazienza stasera rileggo e domani posto una descrizione dettagliata.
enrico.cocco
Messaggio: #11
Ovvio che ho pazienza, anzi, sei tu che devi averne!
Grazie per l'interessamento, attendo tue news.

Intanto passa al bar, è il minimo che possa fare.. grazie.gif

Buone cose

Enrico
SiDiQ
Messaggio: #12
Allora, rispetto a come funzionava lo sharpening fino a NX 1.2 con Picture Control le cose cambiano parecchio.

Janson dice di aver fatto parecchi test con vari tipi di fotocamera e concolude che gli algoritmi di sharpening in PictureControl cambiano in base alla fotocamera stessa, ma anche da immagine ad immagine. Sembrerebbe che gli ingegneri software abbiano applicato un algoritmo che tiene conto sia del contenuto immagine che della fotocamera con cui é stato fato in modo da plasmare i valori da 0 a 9 in modo omogeneo tra le varie fotocamere e scene (ogni modello di fotocamera adotta un diverso filtro AA).

Afferma che valori da 1 a 4 possono essere usati per la "nitidezza di cattura". Valori da 5 in su invece sono molto agressivi e da usarsi per l'output di stampa. Comunque valori superiori a 5 presentano artifatti e sono da usare con attenzione.

Per le vecchie fotocamere si può sempre usare il sistema di porre lo Sharpening a 0 (zero) ed utilizzare i soliti valori USM, oppure porre lo Sharpening a 2 ed nell'ultimo Edit Step a fine post-elaborazione usare una USM di 20/5/4.

Janson comunque consiglia di usare pure il valore 3 di sharpening da solo (senza USM) in quanto Picture Control inserisce molti meno artefatti del precedente USM usato nelle impostazioni base (on camera sharpening setting).

Nel documento non inserisce una tabella per i valori USM della D3/D300 di compensazione filtro AA come fatto per le altre fotocamere nel libro stampato, proverò a scrivergli e vediamo cosa dice.

In allegato trovi comunque i set di partenza per le tre tipologie di scatto, prova a vedere se ti vanno bene.




File allegati
File Allegato  1.3_Extras.zip ( 3.65k ) Numero di download: 97
 
enrico.cocco
Messaggio: #13
Grazie davvero SiDiQ, sei stato gentilissimo.
Farò delle prove, vediamo che salta fuori.
Se posso ricambiare in qualche modo....

Buone cose

Enrico
SiDiQ
Messaggio: #14
No problem smile.gif
É da un po di tempo che raccolgo informazioni su NX, sopratutto in dpreview e flickr (in nital ce ne sono veramente poche).

Ieri ho avviato un nuovo gruppo di discussione su NX in flickr (ne esiste uno in inglese, ma putroppo parecchi miei conoscenti non lo parlano), in cui inserirò trucchi, tutorial, etc. Appena definisco bene le linee guida lo apro ai post.

http://www.flickr.com/groups/capturenx-it/

A me capture NX piace molto, perché, nonostante abbia usato CS a livelli più che amatoriali mi permette di ottenere ottime cose senza troppe distrazioni e molto velocemente.

Con CS ero arriavato ad ottenere scatti molto belli e curati, ma era divenuta come una droga in cui la PP (seguendo grandi come Bigelow, etc.) mi portava via anche 2 ore a scatto.

Trovo che la learning-curve con NX sia comunque più rapida che con CS (a patto che uno nn venga abbagliato dalle potenzialità di cs) e questo l'ho appurato insegnando le basi di entrambi (NX/CS/LZ) a parenti ed amici che partivano da zero nella PP.
clicknik
Messaggio: #15
Se a qualcuno interessa giocare un pò (gratis...) ho appena scoperto che la nuova versione di Rawtherapee (V2.3: per ora beta ma credo a breve definitiva), ha a disposizione lo sharpening (anche se in questo caso è forse un pò improprio chiamarlo così) anche con la "deconvoluzione" (Lucy-Richardson deconvolution).
fabriziobargellini
Messaggio: #16
QUOTE(buzz @ Jan 15 2008, 01:31 PM) *
Lo sharpening sfrutta un fenomeno già conosciuto nellapellicola come "effetto di prossimità" che consiste nell'individuare i bordi, ovvero zone di variazione di contrasto, e di accentuarne la differenza, tramite un leggero innalzamento della luminosità nelle zone chiare e un leggero abbassamento nelle zone scure.
Questo non fa altro che accentuare la sensazione di contrasto, ed essendo creato solo ai bordi delle figure, aumenta la sensazione di stacco tra queste e quindi della nitidezza apparente.
Il sistema opera più o meno nello stesso modo in tutti i programmi di sharpening, quindi non credo che ci siano sostanziali differenze tra operare in raw o in altri programmi sull'immagine già formata.
Piuttosto, essendo consigliato un opo' da tutti di applicare il filtro alla fine di tutti i processi di "aggiustamento" mi viene logico pensare che è preferibile farlo alla fine, e quindi nel tuo caso, con photoshop.

Inoltre è sempre preferibile, se si scatta in jpg, non applicare una maschera in partenza, dato che ad applicarla c'è sempre tempo (ottenendo lo stesso risultato) mentre toglierla è impossibile.


Chiedo venia, avrei bisogno di chiarire un mio dubbio, mi è stato indicato per quanto riguarda la maschera di contrasto di mettere questi parametri, ( maschera 120 Raggio 3 Soglia 4 ) non so se sono giusti, su Photoshop, volendo adesso lavorare più e meglio possibile con NX, supponendo che siano validi quelli dati, a cosa corrispondano su NX ? Ed eventualmente non fossero giusti quali parametri, sia APS e NX dovrei impostare ? Inoltre questi parametri sono adatti per tutti i tipi di immagine ?
grazie.gif mille



buzz
Staff
Messaggio: #17
E' già un errore ndicare dei parametri fissi per l'applicazione della maschera di contrasto.
Questa dipende dalle dimensioni dell'immagine, e dal suo stato originale.
Come ho avuto modi di spiegare altrove, i 3 parametri, pur operando sempre sulle 3 caratteristiche, non sono paragonabili tra un programma e l'altro.
La quantità (amount o maschera) può essere espressa in percentuale (poi, di cosa, non si sa!) o in un numero finito, ma non sai mai a quanto corrisponde in un altro programma.
La soglia (treshold) è il valore minimo dopo il quale la maschera interviene. Di quanto sia questo valore (differenza di densità tra due zone) lo sa solo il programma.
L'unico valore che dovrebbe essere univoco (il condizionale è d'obbligo) è il raggioo, ovvero quanti pixel saranno interessati da questo aumento di contrasto tra i bordi.

In conclusione, la risposta è no. I parametri non sono adatti ad ogi tipo di immagine e non sono adatti nemmeno ad ogni tipo di programma.
Vanno ricercati sperimentalmente in base al gusto e all'effetto che si vuole ottenere.
SiDiQ
Messaggio: #18
Per quanto riguarda l'USM nn posso che dar ragione a Buzz.

I valori introducibili in PhotoShop nn sono portabili direttamente a NX ma come ho descritto altre volte vi sono delle corrispondenze il porting.

Per quanto riguarda lo sharpening di rimozione effetti filtro AA (capture sharpening) é applicabile a qualsiasi scatto in quanto lavora sulla costante di riduzione nitidezza dello stesso. Per la D80 é 50/6/4 mentre se si vuole ridurre la nitidezza di cattura nel caso dei ritratti (pelle più liscia del vero) uno può anche mettere meno (35/8/10) in quanto nn sembre si vuole avere il meglio della nitidezza smile.gif

Con PictureControl lo sharpening funziona in modo diverso in quanto i valori da 0 a 9 spalmano un effetto di sharpening differente da macchina a macchina e da foto a foto. Praticamente, sembra, che dai valori da 1 a 4 si dividano i valori per portano al sharpening di cattura mentre da 5 a 9 vi siano i valori per stampa ed output video, da usarsi a gradimento. Hanno praticamente trovato un sistema per semplificare le cose, facendo programmaticamente lavoro che prima era frutto di esperienza empirica e visiva dell'utente...

Prendo per vere le parole di Jason in quanto per il momento ho usato poco PicCtrl ed amo usare la USM.
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio