FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Consigli Accessori Per Viaggoi All'estero
Rispondi Nuova Discussione
gigipetrus1982
Messaggio: #1
Ciao a tutti,
ad agosto farò il mio viaggio all'estero di una settimana in Irlanda (dublino, galmway, scogliere di moher, ring of kerry, kilkenny, dublino) e vorrei capire meglio se c'è qualcosa che devo cambiare nel mio materiale per apprezzarlo meglio.
Tenendo presente che il viaggio in aereo sarà fatto con ryanair, questo è quello che ho io:
nikon d610
tamron 24-70 2.8 vc sp usd
tamron 70-300 SP 70-300mm F/4-5.6 Di VC USD
treppiede manfrotto 190XPROB con testa 496RC2

Io al momento stavo pensando di cambiare il treppiede e prenderne uno in carbonio: se si, quale?
Ha un senso prendere un grandangolare?
Sono aperto a consigli visto che avete più esperienza di me su cosa portare e come regolararsi con check in etc.
Aggiungo che l'idea è di fare sia foto di paesaggi sia città/interni.
Vi ringrazio.

Ho già sia zaino mantona che borsa tamrac.
buzz
Staff
Messaggio: #2
Ti rispondo con altre domande:
perchè cambiare il treppiede? per risparmiare 400 grammi?
il grandangolo lo hai già. al di sotto del 24 ti potrebbe essere utile per la paesaggistica, ma vale la pena spendere un migliaio di euro o più per usarlo un paio di volte?
giucci2005
Messaggio: #3
Concordo con il suggerimento di Buzz relativo al grandangolo: è abbastanza raro ricorrere ad un'ottica sotto i 24mm.
Ti suggerisco invece di portarti un buon flash, in quanto ho letto che vuoi girare in città e riprendere interni ed il flash della 610 credo sia un po' limitato.
Ciao
Diego
Antonio Canetti
Messaggio: #4
come fotografo io il 20mm ci sta tutto, ma penso che saprai se il 24 che hai ti è gia sufficiente per te,
il cavalletto, croce e delizia del fotografo soprattutto se è fotoamatore, se sai già di usarlo parecchio allora portalo.

Antonio
riccardobucchino.com
Messaggio: #5
QUOTE(gigipetrus1982 @ May 16 2015, 12:03 PM) *
Ciao a tutti,
ad agosto farò il mio viaggio all'estero di una settimana in Irlanda (dublino, galmway, scogliere di moher, ring of kerry, kilkenny, dublino) e vorrei capire meglio se c'è qualcosa che devo cambiare nel mio materiale per apprezzarlo meglio.
Tenendo presente che il viaggio in aereo sarà fatto con ryanair, questo è quello che ho io:
nikon d610
tamron 24-70 2.8 vc sp usd
tamron 70-300 SP 70-300mm F/4-5.6 Di VC USD
treppiede manfrotto 190XPROB con testa 496RC2

Io al momento stavo pensando di cambiare il treppiede e prenderne uno in carbonio: se si, quale?
Ha un senso prendere un grandangolare?
Sono aperto a consigli visto che avete più esperienza di me su cosa portare e come regolararsi con check in etc.
Aggiungo che l'idea è di fare sia foto di paesaggi sia città/interni.
Vi ringrazio.

Ho già sia zaino mantona che borsa tamrac.


Io ho girato un bel po' di posti andandoci in aereo e portandomi il manfrotto 055xprob con la 410 ma sempre luoghi in cui si camminava poco, si arrivava vicino ai posti da fotografare con vari mezzi (di solito noleggo un auto) e poi a piedi poca strada col treppiedi, quindi il peso era ininfluente, se c'era molto da camminare lo 055 stava nel bagagliaiao e via, adesso mi è capitato di andare in cima a una montagna con treppiedi a spalla (il peso totale dello zaino era 9,5 kg), sono tornato e ho cercato una soluzione alternativa, ho ordinato un triopo GX-1027 un treppiedi che porta 5 kg ma ne pesa 0,85, dai 2,4 kg del 190XPROB ai 0,85 del triopo ci sono 1.55 kg di differenza (1,65 rispetto al mio 055XPROB) che è il peso di un 70-200 2.8II, il GX-1027 con la tua testa a sfera manfrotto è un ottima accoppiata leggera, per ora posso consigliartelo sulla carta, tra qualche giorno potrò provarlo dal vero e fare una mini-recensione, ho provato altri triopo e mi sono sembrati solidi, la grande differenza tra un triopo e un manfrotto è che i triopo sono costruiti con criteri di massima semplicità (quindi la colonna non si ribalta, gli sblocchi delle gambe sono semplicissimi e su alcuni modelli tra cui mi pare anche il GX-1027 non hanno ritorno a molla ma devi muoverli manualmente, etc) mentre i manfrotto sono costruiti con criteri di qualità e innovazione tipici del made in italy.

Messaggio modificato da riccardobucchino.com il May 17 2015, 01:59 PM
gigipetrus1982
Messaggio: #6
vi ringrazio per le risposte
per il treppiede lascio stare, alla fine considerando quante volte uno lo usa mi va bene quello che ho
mi sta venendo solo un dubbio per il grandangolare perchè vedendo alcune foto che ho fatto fra Firenze e Roma (fra palazzo pitti/ vari eventuali), magari avere qualcosa di più ampio avrebbe avuto un utilità maggiore
provo a vedere se riesco a farmene prestare uno e faccio una prova perchè vorrei capire se è quello che cerco
kilkenny
Messaggio: #7
Ciao, io sono stato in molti posti che tu hai citato.
Effettivamente un grandangolo è molto utile per le scogliere e molti paesaggi
ma penso che con quello che hai possa anche bastare visto che io ho usato un 18-55 su dx,
e praticamente ci ho fatto di tutto.
Per quanto riguarda il treppiede non saprei io ce l'avevo e lo usato molto poco, anche perchè
se intendi visitare più posti arrivi alla sera che sei veramente stanco e se ti capita qualche paesaggio particolare
puoi sempre trovare un appoggio di fortuna.
Forse adesso lo userei di più.
Comunque se vuoi vedere qualche foto che ho postato vedrai alcuni posti che dici tu
Spero di esserti stato di aiuto
un saluto
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Estero Gianni.T NIKON SUSHI BAR 6 16-06-2006 22:25
Acquistare All'estero? GiozagaNikon NIKON SUSHI BAR 6 29-08-2008 22:31
Caricabatteria All'estero verducim NIKON DIGITAL REFLEX 3 08-11-2006 14:51
Comprare All'estero fotographos NIKON SUSHI BAR 1 23-12-2008 11:50
Acquisto Estero mardok80 NIKON SUSHI BAR 1 19-01-2009 13:05