FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
2 Pagine: V   1 2 >  
Treppiede Per Nikon D3100
Rispondi Nuova Discussione
Bio73
Messaggio: #1
ciao a tutti,
sono un neofita della fotografia reflex.
Ho acquistato una Nikon D3100 con obiettivo 18-105 stabilizzato.
Sarei interessato a comprare un treppiede.
Vorrei che non fosse troppo ingombrante (anche se fa altezze "ridotte" va bene lo stesso) per poterlo così avere sempre a portata di mano.
Ne ho visti diversi su internet, ma non vorrei spendere 20 euro e poi trovarmi in mano una minkiata.
Potreste consigliarmi qualche modello?
Grazie in anticipo!
buzz
Staff
Messaggio: #2
20 euro costa la manopola per stringere la testa del mio treppiede!
sono davvero pochi, a quel prezzo vai dai cinesi e trovi pure di meglio!
il treppiede deve essere robusto e stabile, se no è inutile, e fa solo da supporto per la fotocamera per non poggiarla a terra.
Luca_89
Messaggio: #3
Ciao,

Per una D3100 con obiettivo 18-105 non serve un treppiedi ultracorazzato, il peso è decisamente irrisorio.
Non prendere una minchiata da 20 euro, ma non spenderne nemmeno 100, per avere poi un modello che non sfrutti.
Oltre alla qualità costruttiva nei treppiedi l'elemento che fa lievitare il prezzo è la testa. ce ne sono di diversi tipi...
Per un principiante basta che sia leggero, ovviamente stabile, e che abbia una testa inclinabile. Almeno questo è quelloo che penso, io ne ho acquistato uno in negozio specializzato a 40 euro. lo trovo comodissimo per l'uso che ne faccio io.

Facci sapere!

ciao!

Luca
toby_78
Messaggio: #4
ciao... io ho una d3200 con obbiettivo 18-105.
ho acquistato subito una minkiata da 20€ su ebay e l'ho subito rispedito inditro.
ho poi optato per il cullmann nanomax 200t con testa a sfera.
ho preso questo modello per la sua praticità e soprattutto per i viaggi.
visto che faccio prettamente vacanze in moto lo spazio è tutto e con i suoi 32cm chiuso è perfetto.
ne ho comunque uno piu' alto a casa.
matcos
Iscritto
Messaggio: #5
Con tristezza, vedo spesso che in molte discussioni ormai non si fa neanche più caso a cosa viene chiesto dagli utenti, soprattutto da coloro alle prime armi, ma piuttosto si pensa subito a citare il proprio super arsenale. Ha chiesto qualche modello di treppiede di fascia economica e versatile! Modello....non "che caratteristiche deve avere". Cmq....non volevo risultare aggressivo....tornando a noi: anche io consiglio il cullman, da varie recensioni è valutato come il migliore qualità\prezzo. Lo trovi sull'amazonia. Saluti
toby_78
Messaggio: #6
QUOTE(kin8 @ Jan 12 2013, 12:36 AM) *
Con tristezza, vedo spesso che in molte discussioni ormai non si fa neanche più caso a cosa viene chiesto dagli utenti, soprattutto da coloro alle prime armi, ma piuttosto si pensa subito a citare il proprio super arsenale. Ha chiesto qualche modello di treppiede di fascia economica e versatile! Modello....non "che caratteristiche deve avere". Cmq....non volevo risultare aggressivo....tornando a noi: anche io consiglio il cullman, da varie recensioni è valutato come il migliore qualità\prezzo. Lo trovi sull'amazonia. Saluti



non lo si fa per fare una gara a chi l'ha "piu' lungo" ma per determinare il peso che deve supportare il treppiede.
truiz
Messaggio: #7
Ciao,
anche io ho il tuo kit e altre cosette (leggere) e sto valutando anche io l'acquisto di un treppiede, ma per "tutti i giorni" e non solo per i viaggi...

Le mia considerazioni al riguardo sono queste:
  • ne compro uno nella vita
  • non troppo ingombrante
  • buona testa che non si muova dopo i settaggi
  • che regga anche altri corpi o obiettivi che verranno in seguito

la conclusione è che spenderò circa 200 eurus e sono orientato verso un Triopo GT-3228X8C e testa Manfrotto 460MG in magnesio a 3 vie.

il tutto in meno di 2kg e 50cm di ingombro ma soprattutto un'ottima qualità a un prezzo adeguato.
Poi se qualcuno mi vuole suggerire altro, ben venga! (se posso mi intrufolo ;-) )

Ciao
Marco

Marcurs
Messaggio: #8
Ho anche io la tua stessa macchina, il tuo stesso obbiettivo e il tuo stesso problema a trovare un treppiede economico.
Mi sono imposto come budget massimo 50€, oltre il quale non vorrei proprio andare...
Ho guardato un po su internet per cercare delle dritte per la scelta di un buon treppiede, non ho trovato molta roba, solo gente che proponeva di spendere 300€ per acquistare treppiede e testa manfrotto. Siccome 300€ è più o meno il costo della mia macchina fotografica, direi che sarebbe un tantino esagerato spenderceli.
Ho provato a cercare sull'amazzonia italiana (si possono mettere link o bisogna parlare in codice?) e ho trovato il prodotto "BASIC" che con 22€ mi permette di portare a casa un treppiede onesto (questo traspare dalle recensioni) e ottimo per il rapporto qualità prezzo.
Ho provato ad andare oltre e ho trovato per 52€ il Manfrotto MKC3-H01, la marca tanto in voga nell'ambiente...
Ora, quel che mi chiedo è: meglio acquistare un treppiede onesto e funzionale anonimo o puntare sull'estremo entry-level di una casa famosa? Ovvero: quei 30€ di differenza sono giustificati da una notevole differenza tecnica e costruttiva oppure pago solo il bollino rosso stampato sul manfrotto?
fedebobo
Messaggio: #9
QUOTE(Marcurs @ Jan 14 2013, 11:50 AM) *
Ho anche io la tua stessa macchina, il tuo stesso obbiettivo e il tuo stesso problema a trovare un treppiede economico.
Mi sono imposto come budget massimo 50€, oltre il quale non vorrei proprio andare...
Ho guardato un po su internet per cercare delle dritte per la scelta di un buon treppiede, non ho trovato molta roba, solo gente che proponeva di spendere 300€ per acquistare treppiede e testa manfrotto. Siccome 300€ è più o meno il costo della mia macchina fotografica, direi che sarebbe un tantino esagerato spenderceli.
Ho provato a cercare sull'amazzonia italiana (si possono mettere link o bisogna parlare in codice?) e ho trovato il prodotto "BASIC" che con 22€ mi permette di portare a casa un treppiede onesto (questo traspare dalle recensioni) e ottimo per il rapporto qualità prezzo.
Ho provato ad andare oltre e ho trovato per 52€ il Manfrotto MKC3-H01, la marca tanto in voga nell'ambiente...
Ora, quel che mi chiedo è: meglio acquistare un treppiede onesto e funzionale anonimo o puntare sull'estremo entry-level di una casa famosa? Ovvero: quei 30€ di differenza sono giustificati da una notevole differenza tecnica e costruttiva oppure pago solo il bollino rosso stampato sul manfrotto?


Francamente? Nessuno dei due!
Quello da 20 euro, se ho capito di che si tratta, non ci monterei mai la mia reflex sopra. Testa completamente in plasticaccia che si stacca dalla colonna centrale anche solo a stare in valigia (successo a 2 esemplari su 2 ad una cara amica).
Il Manfrotto ha una portata di 1,5kg: tradotto vuole dire che va bene SOLO per una compattina.
Aumenta un po' il budget (ma nemmeno molto) e cerca un Triopo. Dal solito polacco con 51.74€ + S.S. trovi già un kit decente, eventualmente con la testa da sostituire un domani se vuoi aumentare versatilità e prestazioni.

Saluti
Roberto


Marcurs
Messaggio: #10
QUOTE(fedebobo @ Jan 14 2013, 12:26 PM) *
Aumenta un po' il budget (ma nemmeno molto) e cerca un Triopo. Dal solito polacco con 51.74€ + S.S. trovi già un kit decente, eventualmente con la testa da sostituire un domani se vuoi aumentare versatilità e prestazioni.

Ha un nome questo kit? così lo cerco... grazie!

Edit: Trovato... Triopo C-258 Titanium-Alloy Tripod with KJ-2 ball-head. corretto?

Messaggio modificato da Marcurs il Jan 14 2013, 01:09 PM
fedebobo
Messaggio: #11
QUOTE(Marcurs @ Jan 14 2013, 01:05 PM) *
Ha un nome questo kit? così lo cerco... grazie!

Edit: Trovato... Triopo C-258 Titanium-Alloy Tripod with KJ-2 ball-head. corretto?


Pollice.gif

Bada che l'ho indicato solo per esempio.
Personalmente ho un GT3228 di cui ho fatto, oramai tempo fa, anche una dettagliata disanima qui sul forum.
Sono treppiedi cinesi caratterizzati da un imbattibile rapporto qualità/prezzo. Ad altre cifre vengono venduti sotto i marchi Benro, Sirui, Oben, Redged ecc.

Saluti
Roberto
pintus74
Iscritto
Messaggio: #12
sono nuovo del forum e saluti tutti.
anche io ho una d3100 con 18-105 e 70-300
anche se il peso non è eccessivo ho preferito spendere qulcosa in più ed ho preso un bel manfrotto 190 usato a 70€ con testa manfrotto a 3 movimenti
fedebobo
Messaggio: #13
QUOTE(pintus74 @ Jan 14 2013, 11:36 PM) *
sono nuovo del forum e saluti tutti.
anche io ho una d3100 con 18-105 e 70-300
anche se il peso non è eccessivo ho preferito spendere qulcosa in più ed ho preso un bel manfrotto 190 usato a 70€ con testa manfrotto a 3 movimenti


Ecco, anche questo mi pare un ottimo acquisto. Pollice.gif

Saluti
roberto
Enrico_Luzi
Messaggio: #14
risparmiare sul treppiedi a cui viene affidata macchian+obiettivo è a dir poco sintomo di incoscenza.
un treppiedi è come il flash...si compra una volta e basta.
se non si ha la somma sufficente nulla impedisce di risparmiare ancora un pò.
Marcurs
Messaggio: #15
QUOTE(Enrico Luzi @ Jan 15 2013, 03:30 AM) *
risparmiare sul treppiedi a cui viene affidata macchian+obiettivo è a dir poco sintomo di incoscenza.
un treppiedi è come il flash...si compra una volta e basta.
se non si ha la somma sufficente nulla impedisce di risparmiare ancora un pò.

Questo mi pare ovvio, più spendi, più qualità hai.. il fatto è che su una macchina da 300€, spenderne altrettanti di cavalletto non mi pare (dal mio punto di vista) una scelta saggia. Mi sono fissato un budget di 50€ massimi, sono arrivato ad accettare di sforarlo di un pochino.
Ho chiesto, con quella cifra, quale sia la migliore scelta.
Lo so anch'io che spendendo il doppio otterrei molto di più, ma sinceramente credo che per un principiante come me basti un cavalletto economico.
Detto questo, per ora sono indirizzato verso il triopo C-258 con testa KJ-2 che troverei ad una 60ina di euro scarsa.
Rimanendo sulla stessa fascia di prezzo (intorno ai 50€) esistono alternative da valutare?
Dr Fafnir
Messaggio: #16
Io sono nella tua stessa situazione e su quella fascia di prezzo c'è quello o i cullman che sono anche relativamente poco ingombranti, dove vado di solito io intorno ai 50€ si rimediano il nanomax 220 e il 250. Addirittura sul loro sito avevano messo il 220 a 35 € e l'ho visto solo ora che è finito ohmy.gif
La cosa che mi preoccupa è che il commesso mi ha detto che nei cullman non si può cambiare la testa, qualcuno mi conferma o smentisce?
Marcurs
Messaggio: #17
QUOTE(Dr Fafnir @ Jan 15 2013, 12:41 PM) *
dove vado di solito io intorno ai 50€ si rimediano il nanomax 220 e il 250. Addirittura sul loro sito avevano messo il 220 a 35 € e l'ho visto solo ora che è finito ohmy.gif
La cosa che mi preoccupa è che il commesso mi ha detto che nei cullman non si può cambiare la testa, qualcuno mi conferma o smentisce?

Occhio che il 220 è bassino (max 113cm)... il 250 arriva a 140, ed è già meglio. Poi oh... dipende che ci devi fare biggrin.gif
Per quanto riguarda l'intercambiabilità delle teste, penso dipenda dal modello!
Dr Fafnir
Messaggio: #18
Come sempre tutto dipende, comunque anche il triopo è 150 cm, non è certo un gigante. Poi dipende uno come vuole e dove si deve portare il treppiedi, quei 10-15 cm di differenza da chiuso potrebbero precludere alcune strade.
A questo punto però mi viene il dubbio di aver letto male il numero sul lato, quello che ho provato io non era certo alto solo 110 cm hmmm.gif
megthebest
Messaggio: #19
QUOTE(Marcurs @ Jan 15 2013, 10:32 AM) *
.. verso il triopo C-258 con testa KJ-2 che troverei ad una 60ina di euro scarsa.
Rimanendo sulla stessa fascia di prezzo (intorno ai 50€) esistono alternative da valutare?

valuta anche un Mantona Scout sull'amazzone.. sembra veramente un ottimo cavalletto per il costo..
Marcurs
Messaggio: #20
QUOTE(megthebest @ Jan 16 2013, 07:27 AM) *
valuta anche un Mantona Scout sull'amazzone.. sembra veramente un ottimo cavalletto per il costo..

"Sembra" vuol dire che ce l'hai e l'hai provato, oppure ne hai letto bene? in tal caso... mi dai il link anche a me delle recensioni? grazie
fedebobo
Messaggio: #21
QUOTE(megthebest @ Jan 16 2013, 07:27 AM) *
valuta anche un Mantona Scout sull'amazzone.. sembra veramente un ottimo cavalletto per il costo..


E, tra l'altro, alla vista "sembra" il Manfrotto 190 vecchio modello.

Saluti
Roberto
Marcurs
Messaggio: #22
Il polacco ha il tripod out-of-stock... quindi mi sa che devo ripiegare su altra roba:
Triopo C-258 + testa KJ-2 (62€ dal polacco) -non disponibile-
Triopo C-258 + testa KJ-2 (72€ sulla baia PL)
Triopo C-258 + testa KJ-2 (89€ sulla baia IT)
Cullman Nanomax 250 + testa CW25 (65€ in amazzonia IT)
Cullman Nanomax 260 + testa CB6.3 (75€ in amazzonia IT)
Mantona Scout Stativ + testa a sfera (63€ in amazzonia IT)
Mantona Scout Stativ + testa a sfera (59€ in amazzonia DE) (le spedizioni son gratuite anche dalla germania?)
Benro A150FBR0 + testa a sfera (56€ sulla baia HK)
Manfrotto 7322YB con testa integrata (70€ in negozio)
Reporter 152 + testa a sfera (80€ in negozio)

Che dite? (anche consigli in PM sono accetti biggrin.gif)

Messaggio modificato da Marcurs il Jan 16 2013, 01:28 PM
Marcurs
Messaggio: #23
Domanda sulle teste...
Differenze tra una testa a sfera ed una a tre vie? in quali occasioni torna meglio una o l'altra?
fedebobo
Messaggio: #24
Sfera:
- rapida nei movimenti, perché con una leva sola fai tutti i movimenti che vuoi
- più compatta
- se frizionata, comoda per inseguimenti di soggetti in movimento
- imprecisa in macro, perché al bloccaggio della leva si muove sempre un po'
- scomoda da mettere in bolla

Tre vie:
- lenta da posizionare per via delle tre manopole
- più ingombrante
- i tre movimenti singoli permettono una più precisa ed efficiente messa in bolla
- può convenientemente essere bloccata e/o sbloccata su un solo asse, per esempio per le panoramiche

Altro non mi viene in mente.
Saluti
Roberto
Marcurs
Messaggio: #25
QUOTE(fedebobo @ Jan 18 2013, 12:19 AM) *
Sfera:
- rapida nei movimenti, perché con una leva sola fai tutti i movimenti che vuoi
- più compatta
- se frizionata, comoda per inseguimenti di soggetti in movimento
- imprecisa in macro, perché al bloccaggio della leva si muove sempre un po'
- scomoda da mettere in bolla

Tre vie:
- lenta da posizionare per via delle tre manopole
- più ingombrante
- i tre movimenti singoli permettono una più precisa ed efficiente messa in bolla
- può convenientemente essere bloccata e/o sbloccata su un solo asse, per esempio per le panoramiche

Altro non mi viene in mente.
Saluti
Roberto

Ero incerto tra il triopo e il cullman, ovvero tra testa a sfera e testa a tre vie...
Il cavalletto lo userò per scatti statici, panoramiche, e scatti in notturna, ho scelto quindi le 3 vie.
Alla fine mi sono deciso per il Cullmann Nanomax 260 con Testa CW25 a tre vie. Mi pare una giusta via di mezzo e mi sono lasciato convincere da questi link.. e dalla garanzia di 10 anni che offre l'azienda tedesca.
Qualcuno sa se le manopole possono essere staccate dalla testa (per un migliore trasporto)?
http://www.cullmann.de/uploads/testbericht..._TESTSIEGER.pdf
http://www.youtube.com/watch?v=KiYaXKrn2QE
http://www.youtube.com/watch?v=xrVbayjViYY
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
D3100 Marco Senn NIKON DIGITAL REFLEX 57 21-12-2013 16:07
D90 O D3100 maxtur71 NIKON DIGITAL REFLEX 33 04-05-2011 20:17
D3100 E Af gidi_34 NIKON DIGITAL REFLEX 13 15-07-2014 14:40
New D3100 AndreaCanino NIKON DIGITAL REFLEX 11 16-04-2012 14:37
D3100 domspa NIKON SUSHI BAR 6 05-12-2011 11:07
2 Pagine: V   1 2 >