"Bluie Est - 2" - La base aeronautica di Ikateq Mi piace

Nel piccolo e stretto fiordo di Ikateq, durante la seconda guerra mondiale, gli americani hanno costruito la base Bluie Est-2 per rifornire gli aerei che volavano verso l'Europa. Quando la guerra è terminata, l'hanno abbandonata portando via le attrezzature strategiche e abbandonando i camion, gli spalaneve, le jeep, che sono state poi svuotate dagli inuit. Testi tratti da: Tosti, Ottorino. Angmagssalik: Là dove ci sono i pesci - Groenlandia orientale: 3 (il Dragomanno) (Italian Edition) . Oltre Edizioni.

Attraverso il finestrino

I camion, gli spalaneve, le jeep abbandonati.

Bluie East two-2

Le parole che grido ai miei compagni per indicare quel carro, quella gru, quella vettura, corrono via spinte dal vento e si smorzano contro le pareti dei monti.

Bluie East two-3

Sono passati più di 50 anni da quando la base di Ikateq è stata abbandonata e mi meraviglio vedendo i pneumatici dei camion ancora in pressione.

Bluie East two-4

Il gigantesco boiler, che serviva per riscaldare i baraccamenti dove vivevano gli 800 soldati della base dal freddo polare, è come nuovo, solo un po' arrugginito, e non mi meraviglierei se riprendesse a funzionare.

Bluie East two

Centinaia, migliaia di bidoni arrugginiti sono sparsi in cataste senza fine.
Effettua il Login per commentare!
emartelli 18 giorni fa
QUOTE (claudioperso @ 31 Luglio 2019 16:34)
Complimenti, buona idea e fotografie..

Grazie Claudio.

claudioperso 18 giorni fa
Complimenti, buona idea e fotografie..

emartelli 22 giorni fa
QUOTE (Lady O @ 26 Luglio 2019 21:37)
Complimenti per questo bel reportage dove la natura, a distanza di anni, conserva ancora ciò che gli uomini non distruggono.
Un saluto, Ornella

Grazie Ornella

Lady O 23 giorni fa
Complimenti per questo bel reportage dove la natura, a distanza di anni, conserva ancora ciò che gli uomini non distruggono.
Un saluto, Ornella