FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Qualche Domanda Sui Canali Photoshop
Rispondi Nuova Discussione
alessandro pischedda
Messaggio: #1
Ho un paio di domanda da porvi circa l'utilizzo dei canali in photoshop.

1. Puo' capitare che uno dei canali non sia a fuoco e gli altri 2 (parliamo ovviamnete di rgb) si?
In questo caso posso effettuare una maschera di contrasto solo su uno? Se si, i valori da impostare nella mdc, sono gli stessi che avrei utilizzato con tutti i canali aperti( es 140, 1,3, 1) o sarebbero da impostare in maniera minore?

2. So che una delle utilita' del lavorare per canali e' anche vedere se c'e' rumore in particolar modo su uno di essi..mi risulta il blu sia piu' sensibile.
In questo caso come posso operare per ridurre selettivamente il rumore su un canale?

3. Leggendo un manualone di photoshop, ho letto che c'e' la possibilita' che un canale sia piu' "rovinato" degli altri. Ad es. puo' capitare, che ne so, che il canale rosso non sia ben definito, abbia bordi non continui ecc. Leggo che si puo' sistemare la cosa andando sul bilanciamento canali, selezionando il canale incriminato e diminuendo ad es se parliamo del blu, il blu, bilanciando con gli altri due. Vi chiedo conferma di questa cosa...quello che pero' non mi convince e' il risultato..cioe' sara' cmq diverso dal colore originale, mi pare una cosa ovvia...sono io che sbaglio qualcosa?


In ultima istanza, vi chiedo se mi potete indicare quando e' veramente utilie e migliorativo lavorare con il pannello canali ed analizzarli uno per uno.


Un saluto e un grande grazie.
maxiclimb
Messaggio: #2
Pu˛ essere utile in certi casi.
In generale per˛ la riduzione rumore non serve pi¨ di tanto, soprattutto con i raw-converter odierni e con i plugin di riduzione del rumore attuali.
In RGB tutti e tre i canali concorrono alla creazione del dettaglio, quindi intervenire anche su uno solo ha conseguenze sulla nitidezza, e comunque togliere il rumore da un solo canale significa toglierlo solo dal 33% della foto.
Potrebbe avere senso in caso di forti correzioni del bilanciamento del bianco dove si Ŕ dovuto "amplificare" molto uno specifico canale (in genere appunto il blu in caso di luci a incandescenza).

In caso di files particolarmente rovinati puoi provare a convertire in Lab, e applicare una sfocatura (ideale il filtro sfoca superficie) solo sui canali A e B e non sul canale L.
In questo modo per˛ di fatto elimini solo il rumore cromatico, e non quello di luminanza.
Ma, ripeto, oggi ormai Ŕ una tecnica obsoleta e superata dai plugin attuali.

Pi¨ utile invece lavorare sul contrasto usando le curve sui singoli canali invece che sulla luminositÓ generale.
In questo caso imposta la fusione del livello regolazione curve a "luminositÓ", e potrai modificare le curve dei singoli canali RGB senza che le tinte vengano modificate.
Utile in certi casi quando ci sono soggetti monocromatici e si vuole intervenire su quelli senza influenzare troppo il resto.
Mi Ŕ capitato con una modella in un parco, che indossava un cappotto rosso.
Purtroppo il rosso Ŕ una brutta bestia per i sensori, essendo poi l'abito completamente monocromatico praticamente i canali verde e blu erano privi di informazioni.
Nel sistemare l'immagine, non riuscivo ad ottenere un buon contrasto sul cappotto, se regolavo la curva rgb nel modo adatto, poi il resto della foto rimaneva eccessivamente scuro e troppo contrastato.
Solo regolando separatamente i canali sono riuscito ad ottenere il risultato voluto.

Analogamente, se aggiungi un livello Miscelatore Canale e lo fondi in "luminositÓ", puoi variare le percentuali di presenza dei vari canali RGB senza che i colori della foto cambino.
Ma pu˛ essere utile per mitigare alcuni problemi specifici, o per esaltare dei particolari.
Nei ritratti per esmpio una maggior presenza di blu-verde evidenzia le efelidi e scurisce le labbra (ma accentua anche i difetti).
alessandro pischedda
Messaggio: #3
ho capito grazie. Diciamo che non e' una situazione in cui invischiarsi normalmente, tranne che per esigenze sopravvenute.

Grazie!
Massimiliano Piatti
Messaggio: #4
La conoscenza approfondita dei canali non e' cosa semplice e spiegabile in 4 parole...... per cui se ti vuoi imbattere,acquista un paio di libri di Dan Margulis uno dei massimi esponenti e conoscitori di tutti i segreti celati nell'elaborazione tramite i canali.
alessandro pischedda
Messaggio: #5
Ti ringrazio, Massimiliano.
In effetti mi sto imbattendo in alcuni "libroni" su photoshop..quello che ho sottomano e' della Edimatica, circa 600 pagine.
E a volte, leggendo e provando, mi vengono dubbi su come trasportare la teoria nell'uso che ne faccio io normalmente, puramente amatoriale.
Un salutone.
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio