Reportage

ELOGIO ALLA SEMPLICITA’ - COSE PICCOLE COSI’
09 10 2022
Quanti anni hai? Dipende dal colore del cielo e dai sogni della luna e da come i miei pensieri mettono radici nell’aria. Quasi sempre, per fortuna, sette. (Fabrizio Caramagna) I grandi sono sempre occupati, vanno costantemente di corsa e si dimenticano spesso chi sono e cosa desiderano veramente. Non riconoscono più bene quale sia la direzione autentica del loro sentire, figuriamoci se sanno ascoltare. Ognuno, proiettato nella propria direzione, annaspa indaffarato nella nebbia cercando chissà quale luce... Ma la soluzione è a portata di mano: basterebbe rallentare, mettersi in ascolto e ricordarsi di come eravamo da piccoli, sinceri con noi stessi e in sintonia con il resto del cosmo. I bambini sono coerenti fino in fondo col loro sentire, non si raccontano frottole, sperimentano in continuazione e si concedono errori, vivono semplicemente, senza secondi fini, cercando unicamente benessere e felicità, magari inseguendo una bolla di sapone solo perché è bella, saltando la corda per ore, gustando la neve fresca tanto quanto un ghiacciolo all'arancia, oppure facendo finta di volare. Ritornare alle cose semplici. Ecco, basterebbero cose piccole così…
X
08 10 2022
X
COLORS WILL SAVE THE WORLD
08 10 2022
Gli ultimi anni ci hanno abituato a vedere grigio e nero. Siamo stati relegati in casa, abbiamo dovuto rinunciare ai rapporti sociali con gli altri, abbiamo dovuto nascondere i sorrisi dietro le mascherine. Ora vediamo una lucina in fondo al tunnel e ricominciamo a respirare: e abbiamo profondamente bisogno di colore! Colore come segno del gusto rinnovato della vita; colore come esplosione di gioia per un futuro migliore; Colore come espressione più pura di quella positività che avevamo perso. Il prossimo futuro sarà profondamente colorato. Il colore entra nelle nostre case, nel nostro modo di vestire, negli oggetti che acquistiamo, in tutti i posti che frequentiamo. Questo è già il presente e la tendenza per il futuro. I colori salveranno il mondo!
Spalle al mondo
08 10 2022
"Un viso si legge come una notizia, una schiena come una poesia." con questa frase di Georges Banu, presento il mio progetto. "Spalle al mondo" è il titolo, un progetto nato per caso, da un istinto. In questa raccolta ci sono lavori effettuati dall'inizio della mia carriera fotografica ad oggi, la tecnica sarà sicuramente cambiata, ma alcune cose restano... come raccontando la vita delle persone osservandole dalle loro spalle.
Controluce al Nivolet
08 10 2022
Il colle del Nivolet è un valico alpino situato nelle Alpi Graie. Collocato all'interno dell'area protetta del parco nazionale del Gran Paradiso è raggiungibile da una strada che si origina a Ceresole Reale. La foto è stata scattata a 2.300 mt s.l.m., alle spalle si trova il lago Agnel che, insieme al lago Serrù creano uno scenario unico per chi li ammira dal punto panoramico del Colle del Nivolet. Scatto eseguito con tecnica Bracketing, impostando la modalità priorità dei diaframmi ed effettuando 9 scatti con treppiedi.
Sepolcri
08 10 2022
Le tombe e la pietà verso i defunti sono tratti distintivi della civiltà umana e lo sono insieme alle istituzioni che hanno reso gli uomini civili (Dei Sepolcri - Ugo Foscolo)