Risultato della ricerca: street e reportage
Maxim_Nital
Volutamente oscurato in post lo sfondo per cercare di lasciare e isolare il soggetto in un cono di luce naturale presente al momento della ripresa. Personalmente ritengo non proprio raffinato l’intervento eseguito in postproduzione (con CAPTURE NX2) ma efficace per il risultato che volevo ottenere.
rocky67
Scatto in metropolitana con vagone in movimento di una nota città italiana
ashbydelazouch
...lo street non è il genere di scatti che prediligo, ma questa volta ho voluto fare una piccola eccezione ....
LadyGi
Grande emozione al Concerto per Milano, in piazza Duomo. Mendelssohn, Tchaikovsky, Prokofiev magistralmente interpretati dal maestro Riccardo Chailly, alla guida dell'Orchestra Filarmonica della Scala.
F_Pelliccia
momenti di vita quotidiana, una mattina al mercato delle erbe...
MARINOF55
Il centro storico esiste fin dal I millennio a.C. quando fu un'importante luogo di culto per i Druidi - sacerdoti celti - e sono tuttora presenti alcuni obelischi di pietra. Nel VII-VI secolo a.C. l'area era popolata da Celti e Liguri, uniti in una vera e propria simbiosi economico-religiosa, a cui si aggiunsero presto Greci e Iberici che introdussero la coltivazione dell'ulivo e della vite. I Romani giunsero ad incontrare le varie popolazioni del luogo nel III secolo a.C. e provvedettero innanzi tutto a trasformare l'originario scrigno druidico in una fortezza, tuttora parzialmente visibile............. Nel 1887 il paese venne semidistrutto e gli abitanti decimati: il 27 febbraio la terra tremò ed il tetto della chiesa di San Nicolò (edificata sulle vestigia di un antico tempio pagano sacro al dio Abelio) crollò sui fedeli, riunitisi per il mercoledì delle ceneri: morirono 226 abitanti. A seguito del terremoto e conseguente al crollo del tetto della chiesa, vennero alla luce alcune colonne e reperti del tempio pagano su cui era stata edificata . Sui capitelli, fanno mostra alcune figure di volti che hanno tratti somatici che ricordano popolazioni mongole. Fonte Comune di http://www.comunebajardo.it/Home/Guida-al-paese?IDPagina=2010
nikonexodus
Bagnoregio in BW con filtro azzuirro
quinty76
Radda in Chianti - Siena Il mio paese. È casa, radici, colori, respiri, sangue, orizzonte che mi appartiene. E una strada che porta sempre dove bisogna essere, in quel punto esatto della felicità. (Fabrizio Caramagna)
dylan72
Mai dimenticare il sacrificio dei tanti appartenenti al NYFD e del NYPD che hanno perso la vita in quel tragico 11 settembre 2001. Ladder 24
Maricetta
Sono voluta tornare qui, a Bagheria e dare un'occhiata a questo magnifico murale, in pieno giorno.
alex9
Se da una parte uno scatto è abbandonato, dall'altra, impera il volgere di un rinnovo. Come in autunno cade la foglia...
ashbydelazouch
La Stazione della Metropolitana londinese di Baker Street è una delle più antiche (risale al 1863) ed in alcune parti conserva ancora intatto il suo fascino dell'epoca....
ashbydelazouch
Completato nel 2014 e progettato dall'architetto Rafael Venoly Beceiro, il grattacielo della City londinese si è da subito meritato il soprannome di Walkie Talkie per la sua singolare forma. Alto 160 metri, è dotato di un vasto giardino pensile aperto al pubblico (the Sky Garden).
roscol56
Street.... Pizzo C. nei vicoli si lavora ancora di ricamo fuori dalle case col fresco del pomeriggio....