Risultato della ricerca: spiaggia
apifferi
...uno spettacolo dove il cielo e il mare si fondono con colori caldi e, sull'acqua, il riflesso del sole attraversa il pontile e raggiunge la spiaggia. (Meglio a tutto schermo)
Foto_Folloni
Un gabbiano che tutti i giorni, nelle ore più calde, approfittando dell'assenza dei villeggianti, passeggiava sulla spiaggia fra gli ombrelloni, in cerca di briciole.
ignazioatzeni
“Ispuligidenie - Cala Mariolu”. I due nomi si spiegano con la particolare storia di questo tratto di costa, e in un certo senso riassumono mirabilmente un passato in cui si intrecciano i racconti dei pastori con quelli dei pescatori. Innanzitutto si può dire che il nome “Ispuligidenie” precede nel tempo quello di “Cala Mariolu”: perché il primo è quello dato dai pastori di Baunei che frequentavano l'entroterra, mentre il secondo è stato imposto dai pescatori ponzesi che all'inizio del Novecento si stabilirono a Cala Gonone e Arbatax. “Ispuligidenie” deriverebbe infatti da “su pulige de nie”, che in sardo baunese significa letteralmente “le pulci di neve”, poetica metafora utilizzata dai pastori della zona per definire i candidi ciottoli levigati dalle onde di cui è composta la spiaggia, e che probabilmente, in seguito, è passata ad identificare l'intera foresta che sovrasta la spiaggia. “Cala Mariolu”, invece, più prosaicamente, significa “cala del ladro”, e tale definizione si deve ai pescatori ponzesi, che nel loro dialetto di derivazione napoletana chiamavano “o mariuolo” (“il ladro”) la foca monaca (un tempo assidua frequentatrice di questo tratto di costa) perché questa “rubava” il pesce direttamente dalle reti calate dalle barche .
Annamaria21
Dopo una giornata molto affollata
Albertocali
Inizialmente avevo pensato di comporre questa foto nella spiaggia che si vede in primo piano ma purtroppo un'allegra famigliola ha avuto l'idea di rimanere fino a tardi quindi ho dovuto ricomporla dalla collina in alto alle sue spalle. Poco male, involontariamente le luci della famiglia hanno illuminato la scena ! Letizia, la mia compagna, tra le altre cose si è potuta godere con più tranquillità il cielo stellato. Un altro problema è arrivato poi dalle nuvole che hanno coperto il cielo poco dopo, avevo intenzione di scattare più tardi. Anche in questo caso per fortuna avevo fatto qualche scatto di prova , difatti uno l'ho recuperato per questa composizione, purtroppo è presente un po' di rumore da alti ISO. Nel mio piccolo sono comunque soddisfatto del risultato.
leomon2000
Maestrale sulla spiaggia di Su Giudeu
levrattidb
un'altra Sardegna - Spiaggia di Osala
Aldo.Pesolo
Non so bene cosa vorrei davvero… Ma, se le ore del giorno fossero luoghi, prenderei casa in un tramonto.
Ricky1967
Minorca, Cala Pregonda dalla spiaggia.
MatteoBertetto
Filtro NiSi ND1000 Pro Nano Sviluppo con MB Panel V5
mauriziot
... quella del vento, delle nuvole, della pioggia, e qualche volta degli uragani; non sempre si ricorda che anche ai tropici il tempo non è sempre bello; qui la spiaggia di Playa Larga, nella Penisola di Zapata, al tramonto, con il cielo pieno di nuvole, alla fine di una di quelle giornate, comunque stimolanti per il fotografo, che in vacanza però proprio non si vorrebbe avere. Cuba, gennaio 2015