Risultato della ricerca: sicilia
dylan72
Poggioreale, città fantasma in Sicilia in provincia di Trapani, è iniziata, così come la conosciamo, quando venne colpita da un violento fenomeno sismico. Il terremoto del Belìce, notte del 14 gennaio del 1968, di magnitudo 6.4 sulla scala Richter, fu chiamato così in quanto colpì una vasta regione della Sicilia occidentale, per l'appunto nella Valle del Belìce, coinvolgendo diversi paesi compresi tra le provincie di Trapani, Agrigento e Palermo. Tra le cittadine colpite compare anche il nome di Gibellina, diventata famosa per l'opera di land art di Alberto Burri, il Grande Cretto.
Simone.M.
Alba alla Tonnara del Secco (San Vito lo Capo) con uno sguardo sul golfo di Castellammare (TP). Sicilia Estate 2021.
Metronano
Tra dolce e salato - Sicilia
Metronano
Fenicottero- Sicilia
Simone.M.
Vista panoramica sull' antico teatro di Taormina, e non solo. Sicilia Estate 2021.
skorpio70
Mi sono innamorato di questo fantastico posto, guardando le foto degli amici Siciliani del forum.Questa parte della Sicilia non l\'avevo mai vista e ne sono rimasto ammaliato,Emozioni a non finire, paesaggi stupendi e gente di una gentilezza e cordialità unica al mondo......per non parlare del cibo !!!........Ben trovati a tutti !! :-) Miglior vista su salva originale,la foto non contiene nessuna post produzione e la mia soddisfazione e di aver ricreato l\'immagine cosi\' come l\'ho vista
jolopy
Questa foto fà parte di un progetto che ho appena iniziato dedicato alla sicilia che non c'è più ma sempre piena di fascino
gianv28
Etna,eruzione del 3 aprile 2013
leonardo_lb
...nella parte occidentale dell'Isola,a una decina di chilometri da Castellammare del Golfo,sorge la zona archeologica di Segesta. La legenda narra che i profughi fuggiti dopo la caduta di Troia,attraversando il Mar Mediterraneo,giunsero in Sicilia e fondarono Segesta.Di particolare bellezza il Tempio in stile dorico(V sec.a.C) che si erge su di un sistema collinare molto suggestivo.
marcocalandra89
Io ed i miei amici abbiamo deciso di andare a fotografare l\'alba nella famosa località turistica Isola Bella in Sicilia. Il giorno antecedente ho fatto alcune richerche per controllare le condizioni atmosferiche. I risultati riportavano nuvoloso e parzialmente nuvoloso, condizioni ottime per realizzare le fotografia che avevo in mente. Il mattino seguente nel cielo non erano presente alcune nuvole ma siamo partiti ugualmente per passare un pò di tempo insieme. Forse il tempo non era come mi ero aspettato, ma il risultato non è male. Ho realizzato questa lunga espozione col mio filtro Haida Pro ND 1000 per avere un mare piatto, successivamente l\'immagine è stata postprodotta in Photoshop.
mmaino
Altro recupero da vecchia DIA scattata con Bencini Comet nei primi anni 70 in località Capo D\' Orlando (Sicilia) Trattandosi di un rullino fuori standard adatto alle Bencini, dopo lo sviluppo veniva restituito solo la pellicola in positivo, si acquistavano a parte i telaietti e ritagliando fotogramma per fotogramma si componeva la DIA.
squacinato
Tramonto a Mazara del Vallo
leonardo_lb
...paesaggio innevato,insolito per la mia terra.Inverno di Sicilia. Piano Battaglia a quota 1572 mt,nel cuore del massiccio delle Madonie.Filtro Lee 0,6 ND Grad soft,allo scatto,per spalmare la luce del cielo sulle montagne in fondo ...Si consiglia visione...in originale.
leonardo_lb
...sotto un pallido sole d\'inverno,le cangianti cromie sembrano animare la terra...Inverno di Sicilia. Filtro Lee 0,6 ND Grad Soft allo scatto per non bruciare le alte luci del cielo.
squacinato
tramonto a Mazara
mmaino
Recupero da dia (Peruz) scattata nella prima metà degli anni 70 con una Ricoh Singlex TLS e Tamron 80 - 210 mm 3.8. Seconda volta in Sicilia, saliamo sull' Etna e meraviglia delle meraviglie mentre con la macchina saliamo fino al parcheggio inizia ad eruttare. Spettacolo stupendo, ancora oggi ho ben presente il "soffio" quando dalla bocca fuoriesce a forza la lava che viene "sparata" in alto a decine e decine di metri. Grande spettacolo !! Sul luogo siamo stati accompagnati da una guida dell' Etna, l' effetto vicinanza della persona nella foto è dovuto allo schiacciamento dell' obbiettivo 200 mm.
marcocalandra89
Alle 5:00 mi sono svegliato e ho visto che il cielo era perfetto per realizzare una lunga esposizione con il mio nuovo filtro Haida Pro ND 1000. Il mare appare piatto come un piano e il cielo dà movimento all\'immagine. Sono molto felice per il risultato ottenuto.