Risultato della ricerca: pastore tedesco
giancarlo valentini
Scene di vita quotidiana a Castelluccio di Norcia, un pastore col suo gregge attraversa la valle e si sposta nel versante opposto in cerca di nuovi pascoli .
mauriziot
Un pastore che segue la sua mandria a cavallo, nella steppa della Mongolia. Giugno, 2013
FaustoMeini
...io che vivevo di pioggie,rugiade e raggi di sole... Ad ogni primavera, facendo brillare le mie foglie , davo rifugio a furbe Gazze Ladre, che costruivano il loro nido, tra i miei rami... Mentre il pastore \"Mondino\", che teneva a bada il suo gregge di pecore, si godeva il mio fresco...,tra una fetta di pecorino e un un bicchiere di buon rosso... Adesso, di tutto questo, rimangono solo ricordi...
ivadort
Campo Imperatore - Fonte Vetica (Parco nazionale del Gran Sasso e della Laga) - Il 13 ottobre 1919 il pastore Pupi Nunzio di Roio muore con i suoi figlioletti sorpreso da una tormenta di neve, la moglie nel disperato tentativo di portare loro aiuto impazzisce e muore dal dolore. Lo scultore Vicentino Michetti ha impresso nel marmo questa tragedia per onorare tutti quelli che hanno trovato la morte in queste montagne.
mauriziot
... dopo la mora (Nura, pastore belga), la bionda Ginger, briard o pastore delle Bree; nazionalità  francese; 78 giorni; nata a Cannara, Perugia, e appena arrivata a Venezia dopo un lungo viaggio in auto; Venezia, giugno 2015
en.giuliani
Che fai tu, luna, in ciel? Dimmi, che fai, silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, contemplando i deserti; indi ti posi. Ancor non sei tu paga di riandare i sempiterni calli? (Giacomo Leopardi, Canto notturno di un pastore errante dell\'Asia)
mauriziot
....., Ginger, la mia principessa, pastore delle Bree di 30 chili, non sembra contenta di stare a casa .... ma non tutti hanno piacere di condividere il giardino condominiale con i nostri migliori amici; Pescasseroli, agosto 2017
vinci62
le senti arrivare nel loro silenzioso incalzare, unite in ordine sparso lungo la strada. Obbedienti al loro guardiano che vigila, avanti e in dietro, come una sentinella. E\' lui il vero protagonista della scena, passano gli anni, ma lui rimane e rimarrà  sempre \"il cane pastore\".
en.giuliani
Che fai tu, luna, in ciel? Dimmi, che fai, silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, contemplando i deserti; indi ti posi. Ancor non sei tu paga di riandare i sempiterni calli? (Giacomo Leopardi, Canto notturno di un pastore errante dell\'Asia)
fernandospirito55
Paesaggio campestre Salentino......pecorelle al pascolo ..e il loro guardiano.....un simpaticissimo.. Cane... Pastore... un collaboratore ..... indispensabile ..per il Pastore... per proteggere ...e tenere unito il Gregge........
en.giuliani
Che fai tu, luna, in ciel? Dimmi, che fai, silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, contemplando i deserti; indi ti posi. Ancor non sei tu paga di riandare i sempiterni calli? (Giacomo Leopardi, Canto notturno di un pastore errante dell\'Asia)
erossua
Un veliero, forse a causa del mare grosso, è naufragato agli inizi di novembre a nord dell'isola di Sant'Antioco, a Calasetta, non lontano dal faro dello scoglio Mangiabarche. L'equipaggio tedesco si è salvato e il relitto è diventato in pochi giorni un attrazione turistica. La tragicità dell'evento, unita alla bellezza del paesaggio, hanno reso l'imbarcazione un soggetto irresistibile per gli amanti della fotografia.
massimo tommi
Il suo nome è Orbi, proveniente da \"botte da orbi\", segni particolari \"bellissimo\", un pastore tedesco con quoziente di intelligenza superiore, fedele e ubbidiente, un giocherellone instancabile, gli manca solo la parola, ma con i suoi gesti e con i suoi sguardi, è come se ti parlasse. Impossibile non volergli bene, è e sarà per sempre dentro al mio cuore.
mauriziot
.... pastore delle Bree, o Briard, tipico cane pastore francese, cucciolo di due anni, in piena allegria al parco; Roma, dicembre 2016
en.giuliani
Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, Silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, Contemplando i deserti; indi ti posi. Ancor non sei tu paga Di riandare i sempiterni calli? CANTO NOTTURNO Dl UN PASTORE ERRANTE DELL\' ASIA (Leopardi)
mia85
Dense di celidonie e di spineti le rocce mi si drizzano davanti come uno strano popolo d\'atleti pietrificato per virtù d\'incanti. Sotto fremono al vento ampi mirteti selvaggi e gli oleandri fluttuanti, verde plebe di nani; giù pei greti van l\'acque della Spendula croscianti. Sopra, il ciel grigio, eguale. A l\'umidore della pioggia un acredine di effluvi aspra esalano i timi e le mortelle. Ne la conca verdissima il pastore come fauno di bronzo, su \'l calcare, guarda immobile, avvolto in una pelle. G. D\'Annunzio, 1882
valentino968
Cimitero militare Tedesco a Costermano (VR)
RosannaFerrari
... altrimenti detta Seekofel (in tedesco) o Sass dla Porta o ancora Cul de ra Badessa in ladino... miglior visione in salva originale
en.giuliani
Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, Silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, Contemplando i deserti; indi ti posi. Ancor non sei tu paga Di riandare i sempiterni calli? CANTO NOTTURNO Dl UN PASTORE ERRANTE DELL\' ASIA (Leopardi)