Risultato della ricerca: community contest: la tua città di notte
AntonioLimardi
“L'aurora cominciò a filtrare dagli scuri; la notte a svanire, come tutte le notti; e ogni cosa a riassumere in pochi minuti, grazie al passo maestoso e rassicurante della rotazione terrestre, i suoi veri contorni, illuminati e ragionevoli.” MICHELE SERRA
Maxim_Nital
... in giro per la mia città. Roma - Laterale del Vittoriano a Piazza Venezia Dicembre 2020
Etneo
L'Etna vista dal porto di Riposto (CT) Città del Porto dell'Etna. Fine Eruzione parossisitca del 16 02 2021.
monstly
E' un complesso polifunzionale che interessa una superficie di 15.000 metri quadrati. Le Torri sono situate in una posizione strategica nel tessuto urbano dell'area metropolitana pescarese, a diretto contatto con il punto di accesso e uscita della circonvallazione a soli 300 metri dalla città vecchia e a 500 metri dal centro amministrativo cittadino.
dylan72
Terremoto del Belice. Nella notte fra il 14 e il 15 gennaio 1968 un violento terremoto (magnitudo 6,4 della scala Richter) sconvolse una vasta area della Sicilia Occidentale compresa fra le province di Agrigento, Trapani e Palermo. La zona più colpita fu la Valle del Belice. Quattro paesi rimasero completamente distrutti: Gibellina, Poggioreale, Salaparuta, Montevago. Le vittime furono 370, un migliaio i feriti e circa 70mila i senzatetto. Gli altri centri che subirono danni ingenti furono Menfi, Partanna, Camporeale, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Sambuca di Sicilia, Sciacca, Santa Ninfa, Salemi, Vita, Calatafimi, Santa Margherita di Belice. L'immagine ritrae la piazza principale della ormai città fantasma di Poggioreale (TP).
angelo1900
un tramonto sul lago di Garda
mmaino
Il tempietto del Piermarini presso il laghetto della Villa Reale di Monza. Le papere & Co. si preparano a passare un' altra notte nel laghetto.
peppe.alaimo
... a completare questa serie Still Life, una vecchia idea rimasta nel cassetto a fine lock down. L'ho ripresa e realizzata l'altra notte, cercando di mantenere lo stile degli altri scatti che la accompagnano.
bubu54
Cerco sempre di valorizzare la mia città con delle foto di angoli poco conosciuti
AlbertoGhizziPanizza
Tra le 22 e le 24 del 23-01-20201 dal balcone di casa ho scattato qualche centinaia di foto alla Luna che tra nuvole e velature ha creato aloni, iridescenze e corone. Questa è la fusione di una buona parte di questi scatti per enfatizzare i colori sia della corona che dei minerali lunari. (Immagine realizzata con Nikon Z7II + Nikkor 300mm f/2.8 GII VR + Inseguitore Star Adventurer)
pietrolannunziata
Matera, la città dei Sassi scavati nella roccia
Paolo Tomberli
La città come qualcosa di vivo, come un organismo che respira, come un grande corpo in trasformazione.