Risultato della ricerca: bird
paolo.gislimberti
uccello Serpentario (Sagittarius serpentarius), Secretary Bird. PN di Etosha, Namibia
leonardo_lb
Bird of paradise flower(strelitzia),dedicata a mio padre... Questa foto come tutte le foto ha una sua storia,in primavera raccolgo queste strelizie da una grande e meravigliosa pianta del mio giardino,pianta travasata circa trenta anni orsono da mio padre,che non arrivo\' mai a vederne la fioritura per la sua precoce dipartita...Una sera ammirando i fiori nel vaso la mia mente ha elaborato questa immagine...e la ho dedicata a lui... Un ringraziamento all\'amico Fabrizio che in calce ad un suo commento mi ha suggerito di inserire la storia di questa foto nella didascalia.
FabioCamoli
Nota : questa zona era ed è rinomata per il \"bird-watching\" di aironi, cenerini e non, in una area naturale, seppur piccola. Un ringraziamento a tutti gli amici del forum che, con il loro like, mi confermano la loro passione per la natura...i dettagli delle foto, in questo caso, vanno in secondo piano :-)) Consiglio a tutti una visita , chi è in zona, anche per contribuire al sostentamento di questa iniziativa di carattere privato, senza fondi da enti , regione ,o stato, il biglietto costa €4.00, per spese alimentari per gli animali, ma ne vale la pena solo per vedere i gufi .Fabio
MassimilianoGiovampaoli
In mezzo alla grande e fredda Chicago, c è un grande parco verde accanto al lago Michigan,il suo nome è \"Montrose Point Bird Sanctuary\", più noto come la \"Siepe Magica\",questo è un importante punto di sosta per tanti uccelli migratori.....
rotisciani
gruccione con ape al volo...
AndreaBenvenuti1994
La danza degli angeli. Due aironi bianchi maggiori si sfidano a colpi di becco e ali, una scena durata pochi istanti, che ho ripreso anche grazie alle potenzialità della Nikon D5!
cheope81
Giovane acquila di mare in un tentativo di pesca
Andrea Mastronardi
Simpaticissima cinciarella ripresa sotto un'abbondante nevicata. Sembra proprio non gradire la foto ;)
AngioloManetti
Lo sguardo di questo gufo incorniciato tra due rami alle prime luci dell'alba mi ricorda il sottoscritto quando lo svegliano troppo presto....
Andrea Mastronardi
Allegro trio di volatili (di cui ignoro la specie) posati su un filo spinato, ammirando la luna piena.
riccardo.mantero
Capita a volte che decida di rivedere alcune vecchie foto per provare a migliorarle un po' usando le nuove tecniche di post produzione che nel frattempo ho imparato. Questa, della scogliera di Etretat ne è un esempio, la versione precedente era anche lei surreale e abbastanza spettacolare, ma la realizzazione mi sembrava un po' grezza, con un sacco di piccoli particolari che non mi piacevano. Questa è la nuova versione, edizione 2016, in un processo di colori che mi soddisfa molto più di prima e con alcune piccole correzioni di dettagli che ho sempre notato nel vecchio e che non mi piacevano. Comunque, questo è uno dei grandi archi di roccica delle scogliere di Etretat, è quasi il tramonto, e il cielo si sta colorando di toni rossi e caldi. La luce del sole si riflette dal mare sulla parte inferiore delle nuvole, tutto diventa una tonalità blu / viola, anche le bianche rocce della scogliera sono tinte di rosa e basta giocare un po' con la saturazione e la vibrancy e la scena assume un look degno di un racconto di fantasia. La mia fortuna ha voluto anche che nell'inquadratura passasse anche un gabbiano di quelli che al tramonto iniziano a spostarsi da una roccia all'altra alla ricerca di un luogo dove trascorrere la notte, perché non includere tutto in un unico sogno colorato?
Isacco91