Risultato della ricerca: bici
Turm
Bici ed ombre
angelofarina
Appena rientrato da questo viaggio che mi ha portato all'esplorazione del Cammino di Santiago.Una meta cosi' misteriosa e poco conosciuta fotograficamente,e da tempo che era troppa la mia curiosita'  riguardo il cammino.Tanta riflessione sacrificio e meditazione durante questo lungo percorso mistico,dai paesaggi fiabeschi..Ma anche delusione,perche'¨ forse il Cammino di Santiago non e' piu' lo stesso! Divenuto un itinerario percorso non piu' da soli Pellegrini in cerca di meditazione e fede,ma soprattutto da turisti in cerca di soli Selfie o di sfide personali,capaci di percorrerlo su Taxi,bus e bici.Pare proprio che attualmente sia diventato un viaggio di moda e un avvenimento di costume nella societa' e non piu' un percorso di Fede..Il Cammino non ha piu' quel fascino che si puo' percepire leggendo Libri o vedendo film! ma io preferisco ricordarlo cosi'..
miciagilda
Vincere l\'inerzia e, al rientro dal lavoro, uscire di nuovo in bici per perdersi tra le risaie, con la Nikon al collo, è una piccola gioia.
mattiabonavida
L\'unione di due delle mie più grandi passioni, quali il mountainbike e la fotografia, mi permettono spesso di accedere a luoghi nei quali sarebbe difficile arrivare in macchina o richiederebbero troppo tempo a piedi, cosi grazie alla bici una volta arrivato in cima ho delle grandi soddisfazioni, e attraverso la fotografia posso bloccare quel momento di simbiosi pacifica tra uomo e territorio.
roberto.db
L'atleta professionista Mattia Ceccarelli durante la frazione bici del suo allenamento.
fabriziomarcacci
scattata con iPhone durante un giro in bici, dopo la pioggia, il sole gia basso filtra tra le nubi e illumina lo sfondo ancora grigio carico di pioggia, e voila la magia, Lucca si illumina sotto un doppio arcobaleno da favola da vedere in salva originale
Toto_57
Una bici all\'interno del parco del castello di Piovera, tutta bianca con parafanghi gialli e i girasoli sul cesto, volevo proporvela a colori (forse lo farò) ma, mi è piaciuta molto vederla in biano e nero.
maxnipi
Una bellissima ragazza con una vecchia bici.
Paolo_Squizzato
Prato della Valle e Basilica abbaziale di Santa Giustina-PD gita in bici per gli argini del Piovego attraversando il centro di Padova
andre@x
In bici senza freni e sfogliando la margherita.....
DanieleBoffelli
Guardo questa foto e mi viene voglia di prendere la mia bicicletta e andare da qualche parte. In quest’ultimo anno mi sono molto appassionato alla bicicletta. Ho sempre pedalato un po’ (poco in realtà), ma da quando vivo in Piemonte la mountain bike è diventato il mio passatempo complementare allo snowboard, per quando riguarda primavera, estate e autunno. Trovo che ti permetta di scoprire un sacco di posti bellissimi vicino casa, che altrimenti non vedresti. E per di più puoi uscire di casa senza dover prendere la macchina. Costo zero, fa bene alla salute e ti fa divertire. Non si può essere tristi quando si è in bicicletta. L’aria fresca sul viso, il rumore delle ruote che girano, la sensazione di scivolare sul terreno. Per quasi tutti è stato il primo mezzo per muoversi quando eravamo bambini. Vi ricordate quanto era bella quella sensazione di libertà? È proprio per questi motivi che sarebbe auspicabile che la bicicletta fosse utilizzata anche come mezzo di trasporto quotidiano. Quante volte prendiamo la macchina per fare pochi chilometri? Magari nel traffico che ci fa pure incazzare e innervosire. Stiamo vedendo in questi giorni gli effetti che stanno scaturendo dai danni causati all’ambiente con le nostre attività, eppure ci sono ancora tante persone che sminuiscono il problema. Dobbiamo fare il possibile per rallentare questo processo. La nostra generazione può essere l’ago della bilancia. Che il punto di non ritorno sia vicino è un dato di fatto. Senza stravolgere le nostre vite possiamo fare molto, solamente rinunciando a qualche comodità, senza considerare che nelle città il traffico è talmente congestionato che probabilmente con una bici ci si metterebbe meno tempo a giungere a destinazione. Ovviamente ci sono anche tante altre cose che si possono fare. Fate le vostre scelte in maniera consapevole, il futuro di questo pianeta è nelle mani di ogni singola persona. Spero di non essere stato troppo pesante ma è un argomento a cui tengo molto.
sergiospez
Monaco di Baviera, una strada.