Risultato della ricerca: bali
biasattig
Bali. Jatiluwi rice terrace. 2022
BUSSOLA66
il Tanah Lot - isola di Bali, tempio indù dedicato alla divinità dell\'oceano
BUSSOLA66
stavano tutti e tre cercando di pescare qualcosa: loro i pesci ed io gli ultimi riflessi di luce rimasti.
AngioloManetti
All'alba, al largo di Lovina beach, passano branchi di delfini e se si è fortunati si può vederli effettuare salti perfetti (Bali, Indonesia)
monicatravelblog
THE BEACH - la mia preferita di questo viaggio.
fishbonebeat
Questa foto non solo mi ricorda la splendida passeggiata fatta attraverso le risaie di Ubud a Bali, ma soprattutto mi riporta alla mente le vecchie contadine che, da piccolo, vedevo tornare dai campi con le loro sporte sulla testa. Un dolce ricordo che ha reso questa immagine, per me, stupenda :)
vpanebianco
Tirta Empul Si dice che queste acque siano sacre e chi si immerge purifica l'anima....
claudio-lm
Nusa Penida ... Bali ... Indonesia
claudio-lm
l Tempio di Tanah Lot (Pura Tanah Lot) è un tempio induista collocato in cima ad un'imponente formaziona rocciosa sulla costa Sud-ovest dell'isola di Bali. Il tempio oltre ad attirare pellegrinaggi e devozione da parte degli hindu è una popolare meta turistica ed uno dei luoghi più fotografati di tutta l'isola[1].
AlphaTau
In attesa dei delfini. La foto non è mia, ma di un\'amica che non crede che sia così bella, così vogliamo sentire cosa ne pensano gli esperti
IvoMarkes
Il Lago di Garda come tutti laghi prealpini beneficia di una discreta circolazione di correnti d\'aria che lo rendono un posto ideale per la pratica di sport nautici come la vela il windsurf o il kitesurf, consentendo ad una regione come il Trentino Alto Adige di avere alcuni windsurf spot veramente discreti pur non avendo sbocchi al mare. Peler: è il vento della notte ed del mattino costante e proveniente da Nord e che interessa quasi tutto il lago di Garda, ma esprime meglio la sua forza soprattutto nell\'alto ed nel medio Garda. Soffia dalle prime ore della notte (2-3) fino a circa mezzogiorno (11-12), l’incremento delle temperature lo rinforzano quindi nelle stagioni calde da il suo meglio.Nella parte orientale del medio garda è un po\' più forte ed in estate può raggiungere velocità fino a 15 m/s con conseguente formazione del moto ondoso. Viene sfruttato per la pratica del windsurf da numerosi appassionati che escono all\'alba nei pressi di Limone o di Malcesine....... Ora: è probabilmente la più importante brezza del Lago di garda, dal latino \"aura\" cioè \"vento\", è una brezza di valle proveniente dalla pianura Padana che spira da Sud poco dopo la caduta del Peler (12-13) sino al pomeriggio inoltrato. Interessa in maniera significativa il medio e soprattutto l\'alto garda dove acquista velocità per effetto Venturi, dovuto alla paricolare conformazione a \"forma di imbuto\" del lago e delle montagne circostanti; il basso Garda risulta solitamente poco interessato, soprattutto nei mesi estivi. È meno intenso del Peler e dell\'Ander, abitualmente raggiunge una velocità tra i 5-6 m/s. anche se nei mesi estivi rinforza considerevolmente, il posto migliore per fare windsurf con l\'Ora e\' Torbole all\'estremita\' nord del Lago dove arriva a soffiare a 10 a 12 m/s provocando un significativo moto ondoso........................ Ponal: è un vento tipicamente estivo e di forte intensità. Soffia dalla valle di Ledro nelle ore mattutine e nelle ore serali seguendo il letto del torrente Ponale da cui ne deriva il nome.................. Bali o Balinot o anche Spisoca: scende dal Monte Ballino attraverso la valle omonima, situata a nord-ovest di Riva. è un vento proveniente da Nord tipicamente invernale, originato da un forte abbassamento della temparatura spesso dovuto ad intense precipitazioni a carattere nevoso. Può raggiungere velocità fino a 20 m/s e dare luogo ad un forte moto ondoso..................... Ander: è un vento costante proveniente da Sud-Ovest che spira nel primo pomeriggio e che si protrae solo per poche ore interessando soprattutto il Basso Garda. A volte può però raggiungere l\'alto Garda e soffiare anche di notte. Può raggiungere velocità fino a 10 m/s dando luogo ad onde irregolari soprattutto da metà lago in su................ Vinesa: soffia dal versante veneto verso quello bresciano ed arriva nel alto Garda da una direzione più spostata verso est rispetto l’Ora. È dovuto a perturbazioni in corso nell\'alto Adriatico o all\'insorgenza della Bora; in tal caso se il cielo a Est Sud-Est di Peschiera diventa di colore scuro, si preannucia l\'arrivo di questo vento portatore di mal tempo. Può essere molto pericoloso per la sua forza e per il moto ondoso che origina.................. Boaren o Boarno: E\' un vento che spira al mattino o alla sera da Ovest Nord-Ovest uscendo dal Golfo di Salò e allontanando il Peler dal Golfo di Toscolano-Maderno, è una brezza di terra proveniente da Vobarno (da cui il nome) in Val Sabbia È di varia intensità con una velocità massima che può arrivare 5-6 m/s anche se solitamente è debole e pertanto non riesce a lambire la sponda veronese ne causare moto ondoso. È un vento che solitamente porta bel tempo.................... Gardesana: è un vento spira da Garda in direzione di Sirmione............... Visentina: è un vento originato dal maltempo che scende da San Vigilio interessando il basso Garda............ Fasanella: è un vento costante, solitamente di scarsa intensità, che si forma nel primo pomeriggio ad ovest di Fasano (fraz. Gardone Riviera) e soffia verso est fino al tramondo, raggiungendo anche il basso Garda. Può anche incanalarsi verso l\'alto Garda ed acquistare forza per effetto Venturi, originando moto ondoso a partire da Tignale. È tipico del periodo estivo, porta bel tempo e rende il lago di color verde azzurro.