Risultato della ricerca: Cuba
mauriziot
... quella del vento, delle nuvole, della pioggia, e qualche volta degli uragani; non sempre si ricorda che anche ai tropici il tempo non è sempre bello; qui la spiaggia di Playa Larga, nella Penisola di Zapata, al tramonto, con il cielo pieno di nuvole, alla fine di una di quelle giornate, comunque stimolanti per il fotografo, che in vacanza però proprio non si vorrebbe avere. Cuba, gennaio 2015
mauriziot
Una notte insonne mi ha premesso, finalmente, di riordinare le foto scattate a Cuba a inizio anno; questa mi sembrava meritevole di attenzione: la stazione ferroviaria ripresa con le prime luci del mattino; i trasporti su rotaia a Cuba sono importanti, anche se talvolta viaggiono così lentamente che i cubani salgono e scendono con i treni in movimento. Gennaio 2015
mauriziot
... in azione a Play Larga, all'alba e nelle prime ore del mattino. Da notare l'abbigliamento del pescatore, coperto su tutto il corpo; ovviamente non per difendersi dalle temperature, piuttosto alte e vicine ai 30 gradi, ma per proteggersi dalle voracissime zanzare; il fotografo ha avuto meno fortuna da questo punto di vista ma comunque questa è la mia preferita tra le foto scattate sull'isola; Cuba, gennaio 2015
mauriziot
... tramonto a Cuba; altra foto recuperata, anche per non essere monotono con Venezia.
mauriziot
... dell'Havana, all'alba; Cuba, gennaio, 2015
mauriziot
..., quella dei cubani che vivono in parte di sussidi governativi in parte dell\'arrangiarsi, si spostano con il cavallo, lavano ancora a mano e le galline e il maiale fanno parte della famiglia (ovviamente fino a quando non li mangiano). Qui una casa tipica di campagna, fuori cioè dall\'aree cittadine, dove le case sono molto più ammassate e fatte per lo più in mattoni. Notare la presenza del dondolo, che non manca quasi mai. Cuba, gennaio 2015
mauriziot
... quella coloniale; qui siamo a Remedios, uno degli insediamenti spagnoli più antichi (1513) ma che non rientra nei circuiti turistici più noti e maggiormente frequentati dagli stranieri; pertanto ha un'autenticità  che la rende preziosa di per sè. Nella foto è ripresa, all'alba, la Parroquia de San Juan Batista de Remedios, costruita nell'800, sui resti di una chiesa del 1545; Cuba, gennaio, 2015
mauriziot
... per i vicoli di Trinidad, la città coloniale di Cuba meglio conservata ma, proprio per questo, anche la più turistica; in questo caso l'auto anni '50 è perfettamente restaurata e ben conservata; valorizzerebbe qualsiasi collezione di auto storiche. Cuba, gennaio, 2015
mauriziot
... quella delle favolose auto degli anni\'50; in realtà, nella maggior parte dei casi si tratta di autentici \"catorci\", spesso dipinti a pennello, con i buchi della ruggine e i motori sostituiti e riadattati al diesel di bassa qualità; sono però tante e danno un certo fascino all\'isola; qui l\'auto è ripresa a Vinales, a nord dell\'Havana; Cuba, gennaio 2015
mauriziot
... quella del lavoro quotidiano; qui un impianto "industriale", in altre parole una struttura devoluta allo schiacciamento di sassi per la produzione della relativa sabbia, lungo la strada che da Moron porta al Cayo Santa Maria, chiamata localmente il "frantoio"; un impianto che noi avremmo definito obsoleto già diversi anni fa ma qui pienamente funzionante. Cuba, gennaio 2015
mauriziot
... quella delle cartoline, dei resort "all inclusive", quella poco conosciuta dai cubani stessi. Qui, al tramonto, siamo a Marina Gaviota, nel Cayo Santa Maria, una zona di spiagge a alta intensità  turistica. Nel piccolo porto si vedono le barche per la pesca all'Hemingway e gli alberi dei giganteschi catamarani per le gite giornaliere dei turisti. Cuba, gennaio 2015
mauriziot
... nella penisola di Zapata. Cuba, gennaio 2015
mauriziot
sulle spiagge di Trinidad, Cuba gennaio 2015
mauriziot
... sulla spiaggia di Varadero; Cuba gennaio 2015
mauriziot
... a pesca, poco prima dell'alba; Cuba, gennaio 2015
mauriziot
...a Cuba; il "Frantoio" visto nel suo complesso, prima di chiedere il permesso di entrare per scattare qualche foto di dettaglio; come si può vedere appare alquanto "sonnacchioso", con poche persone in giro; foto dedicata a Alessandro (Nonzo), che con i suoi commenti mi ha indotto a pubblicare anche questa immagine. Cuba, gennaio 2015.
mauriziot
... foto esposta nella Mostra fotografica "Animalia", presso il Museo di Storia Naturale di Venezia (13 luglio - 21 agosto). La mostra, realizzata dal Circolo Fotografico "la Gondola", indaga il rapporto tra uomo e animale, riflettendo da un lato sulle implicazioni dello sfruttamento animale, dall'altro sull'eccessiva umanizzazione degli animali d'affezione. Cuba, gennaio 2016
mauriziot
... quella dei cubani; qui un capanno di pescatori, poco prima dell\'alba, nella penisola di Zapata, su una spiaggia dove di rado arrivano turisti, specie a questa ora; quasi un ora blu, con una luce artificiale, non visibile, che illumina in parte la scena. Cuba, gennaio 2015
LadyGi
Cayo di S. Maria, Cuba
LadyGi
Cayo S. Maria, Cuba
LadyGi
Appoggiata al parapetto del battello, lei guardava lontano, oltre l'orizzonte (Santiago di Cuba, foto scattata durante un tour nella baia)