Risultato della ricerca: Città
Maxim_Nital
... in giro per la mia città. Roma - Laterale del Vittoriano a Piazza Venezia Dicembre 2020
monstly
E' un complesso polifunzionale che interessa una superficie di 15.000 metri quadrati. Le Torri sono situate in una posizione strategica nel tessuto urbano dell'area metropolitana pescarese, a diretto contatto con il punto di accesso e uscita della circonvallazione a soli 300 metri dalla città vecchia e a 500 metri dal centro amministrativo cittadino.
Etneo
L'Etna vista dal porto di Riposto (CT) Città del Porto dell'Etna. Fine Eruzione parossisitca del 16 02 2021.
mapi2008
Un particolare del complesso architettonico "Città del sole", esempio di architettura del XXI secolo; Roma, quartiere Tiburtino
dylan72
Terremoto del Belice. Nella notte fra il 14 e il 15 gennaio 1968 un violento terremoto (magnitudo 6,4 della scala Richter) sconvolse una vasta area della Sicilia Occidentale compresa fra le province di Agrigento, Trapani e Palermo. La zona più colpita fu la Valle del Belice. Quattro paesi rimasero completamente distrutti: Gibellina, Poggioreale, Salaparuta, Montevago. Le vittime furono 370, un migliaio i feriti e circa 70mila i senzatetto. Gli altri centri che subirono danni ingenti furono Menfi, Partanna, Camporeale, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Sambuca di Sicilia, Sciacca, Santa Ninfa, Salemi, Vita, Calatafimi, Santa Margherita di Belice. L'immagine ritrae la piazza principale della ormai città fantasma di Poggioreale (TP).
pietrolannunziata
Matera, la città dei Sassi scavati nella roccia
bubu54
Cerco sempre di valorizzare la mia città con delle foto di angoli poco conosciuti
Paolo Tomberli
La città come qualcosa di vivo, come un organismo che respira, come un grande corpo in trasformazione.
bortu83
Uno dei luoghi più suggestivi della capitale Danese, il fantastico e colorato porticciolo Nyhavn
bubu54
vive lungo il fiume vicino a case e a strade della mia città. Come cambia la natura.....
StefanoGalloFoto
Scattata con Tamron 17-35 f2.8 e Nikon Z6
Aldo.Pesolo
Ogni cosa ha il suo momento e ogni foto ha la sua ora sotto il cielo.
mauriziot
... un classico della città eterna: Ponte Sisto e il Cupolone ripresi da Ponte Sant'Angelo. E' stata curata la gestione della luce, l'apertura delle ombre, la perpendicolarità delle linee e la geometria dell'orizzonte. Devo dire, onestamente, che mi trovo sempre più in imbarazzo nel postare questo tipo di foto perché vedo crescere su questo sito commenti iperelogiativi di foto pendenti, con ombre chiuse, linee non perpendicolari, PP presente ma approssimativa; commenti fatti anche chi di fotografia sicuramente se ne intende. Io credo che in questo modo, alla fine, si svilisca il lavoro di tutti noi e il valore qualitativo dell'intero sito. Roma, dicembre 2020