Paolo Tomberli
Nel ridurre ai minimi termini, nell'impoverire i segni, per ridurli ai loro archetipi, il gesto diventa più violento e la materia è aggredita con più decisione.
ashbydelazouch
effetto ipnotico di una ceramica artigianale sarda...
Paolo Tomberli
Una luce massiccia ravviva un gruppo di vasi da fiore poggiati sul davanzale, si ha in quel momento una strana impressione di vedere tutte queste cose per la prima volta.
KRONOTURTLE
OLD
Serratura europea....
Maxim_Nital
Le saline di Tarquinia - Riserva Naturale protetta
Paolo Tomberli
Una testa di orata asciuga su un tavolo di legno, la singolare figura mi ha ricordato il film più significativo del periodo del cinema surrealista di Louis Bonuels "Un cane andaluso" del 1929. Il grande regista francese Jean Vigo - che ne fu un estimatore - elogiava Un cane andaluso come parabola di "coscienza sociale". L'occhio tagliato: la ferita del cinema inquieta, e si addentra dentro l'inconscio umano: l'occhio del "Un cane andaluso".
Maxim_Nital
Il biondo grano, come l'oro ha il colore e anche il valore