elisabetta.l
In ricordo di una splendida escursione estiva col mio grande Maestro. Grazie Renzo!
Manuel.Triches
Dopo circa 1 Km di questa famosa e spettacolare gola, il Siq, che porta al centro del sito,ad un certo punto ci si trova in questo punto, davanti al "Tesoro"...e li non potrai fare altro che rimanere a bocca aperta ed ascoltare tutta la gente intorno a te che dice...oooohhhhhh... :-) Ed io aggiungo...ed una volta li, non puoi non aspettare a lungo il momento buono per scattare quando non passa nessuno..
pietrolannunziata
La fotografia è un arte; anzi è più che un’arte, è il fenomeno solare in cui l’artista collabora con il sole. (Alphonse de Lamartine)
elisabetta.l
Il suo nome ha origine dalla presenza di una torre che nel XV-XVI secolo sorgeva sul vicino lago di Massaciuccoli (chiamata prima Torre Guinigi e poi Torre del Turco). Al nome originario di Torre del Lago venne aggiunto, il 21 dicembre 1938, quello di Puccini, per rendere onore al compositore che qui visse e compose molte delle sue celeberrime opere liriche. La sua residenza, Villa Puccini, sorge sul belvedere del lago di Massaciuccoli ed ospita la tomba del compositore. La villa è visitabile ed è meta di turisti ed appassionati di lirica provenienti da tutto il mondo. A poca distanza dalla villa del compositore, si trova il Gran teatro Giacomo Puccini, luogo dove vengono rappresentate le sue famose opere ed altri concerti. Nell'immagine, la torretta della villa Orlando, che si affaccia sul Lago di Massaciuccoli.
DavideSclafani
La calma del mare all'ora blu.
mino magnifico
Una consueta storia di lavoro raccontata da me in questa fotografia
mauriziot
.. con una leggera pioggia e tanta umidità; da notare le persone che si scaldano all'aperto con il fuoco; non tutte le case in fatti hanno forme di riscaldamento all'interno. Guizhou, Cina, gennaio 2020
mino magnifico
Sapete, è geniale questa cosa che i giorni finiscono. E’ un sistema geniale. I giorni e poi le notti. E di nuovo i giorni. Sembra scontato, ma c’è del genio. E là dove la natura decide di collocare i propri limiti, esplode lo spettacolo. I tramonti. Alessandro Baricco, Oceano Mare
elisabetta.l
... tra cielo e terra, l'acqua calma della laguna.