Porta Angelica, Roma

  8
  0
  9
  7 mesi fa
21.49 Punteggio più alto 03 Dicembre 2021
6.52
Image Impact
 |  Segnala
Via di Porta Angelica prende il nome dalla omonima porta edificata da papa Pio IV nel 1563 e che si apriva lungo il nuovo tratto di mura che, lungo l’asse piazza del Risorgimento-via Porcari-via Alberico II, si congiungeva con i bastioni di Castel S.Angelo. Porta Angelica, così denominata dal nome di battesimo di papa Pio IV, ovvero Giovanni Angelo Medici, fu costruita come alternativa a Porta del Popolo per i pellegrini che provenivano da nord ed erano diretti alla Tomba di Pietro: per questo motivo il pontefice fece realizzare anche una via lunga e diritta, chiamata Strada Angelica (oggi corrispondente a via Ottaviano-via Barletta-viale Angelico) e che, dopo avere costeggiato il Tevere per circa 1 km, si congiungeva con la via Cassia all’altezza di ponte Milvio. La sommità piana veniva utilizzata per esporvi le teste dei condannati a morte, racchiuse entro gabbie in ferro, severo e terribile monito alla cittadinanza ma anche ai pellegrini che entravano a Roma: soltanto nel 1840, con papa Gregorio XVI, l’usanza fu interrotta.

Dati EXIF
Dispositivo SMA325F
Data 30/11/2021 16:39:33
Lunghezza focale 4.6 mm
Diaframma f 1.8
Tempo di posa 1/50 sec
Sensibilità ISO 100
Image Info
Categoria Architettura
Album Roma - la Capitale delle Capitali

Altre foto dello stesso album
Visualizza tutte le immagini dell'album

Effettua il Login per commentare!
QUOTE (niconit @ 26 Marzo 2022 11:19)
Bella prospettiva, un saluto niconit.
Grazie mille! Buona giornata!

niconit 3 mesi fa
Bella prospettiva, un saluto niconit.

QUOTE (ValentinoRM55 @ 02 Dicembre 2021 19:22)
interessante punto di ripresa, complimenti, esaustivo e preciso come sempre il commento che l'accompagna. Bravo, Valentino
Grazie di cuore! Cerco sempre di immortalare nuove prospettive e di immortalare anche le mie emozioni, sentimenti. Buona serata!

ValentinoRM55 7 mesi fa
interessante punto di ripresa, complimenti, esaustivo e preciso come sempre il commento che l'accompagna. Bravo, Valentino

Porta Angelica, Roma