Ponte della maddalena

  77
  3
  56
  1 mese fa
78.25 Punteggio più alto 09 Novembre 2018
50.12
Image Impact
 |  Segnala

Dati EXIF
Dispositivo NIKON D750
Obiettivo 20.0-35.0 mm f/2.8
Data 03/11/2018 23:52:12
Lunghezza focale 20 mm
Diaframma f 10
Tempo di posa 30/1 sec
Sensibilità ISO 100
Image Info
Categoria Architettura


Effettua il Login per commentare!
mauriziot 1 mese fa
bel notturno e interessante presentazione. complimenti e un saluto. mt

MIC93 1 mese fa
Il Ponte della Maddalena (detto Ponte del Diavolo) attraversa il fiume Serchio nei pressi di Borgo a Mozzano, in provincia di Lucca.

La leggenda narra del capo muratore impegnato nella costruzione del Ponte che era molto preoccupato del ritardo accumulato nella stessa opera, date le continue ed impetuose piene del fiume. Una sera preso dalla disperazione cominciò a pronunciare sacrilegi tali da evocare Satana. Allora il Diavolo disse al capomastro che avrebbe completato lui stesso l'opera in una sola notte in cambio della prima anima che avesse attraversato il Ponte. Il capo muratore accettò e la costruzione fu ultimata. Il capomastro, disperato per l'imminenza del pesante tributo al Diavolo, corse dal Parroco del paese, il quale, ascoltata la confessione, escogitò uno stratagemma: fece attraversare il Ponte ad un cane, il Diavolo infuriato per il gesto scaltro lo prese e si buttò nelle acque del fiume senza mai più farsi rivedere. Si racconta inoltre che il cane, un pastore maremmano del tutto bianco, ogni tanto si veda passeggiare sul ponte nelle ultime sere di ottobre che rappresenti il diavolo che ancora cerca l'anima del capocantiere. Si dice anche di poter osservare sul fondo del fiume il corpo pietrificato del povero animale.

Ponte della maddalena