Mi affido a Te

  1050
  24
  192
  8 anni fa
94.64 Punteggio più alto 01 Giugno 2013
29.90
Image Impact
 |  Segnala
La Mala Educazione- Da sempre la malavita nazionale e internazionale si è appropriata di simboli e ritualità legati alla religione. Boss devoti e prelati conniventi o collusi sono spesso andati a braccetto, una complicità radicata nelle tradizioni locali che ha portato vantaggi reciproci. Le varie Mafie hanno fatto un ricorso continuo e strumentale alla simbologia religiosa, riscrivendo una "religione capovolta" tagliata su misura per le loro esigenze di autoassoluzione. L’anatema universale di Giovanni Paolo II, nel 1993, dopo le morti di Falcone e Borsellino e recentemente ripreso da Papa Francesco nell’anniversario della morte di Don Puglisi, ha tracciato un solco profondo tra Chiesa e Mafie imponendo ai mafiosi una distinzione tra sacro e profano e tra lecito e illecito che mai prima di allora era stata dichiarata ufficializzata in maniera cosi solenne ed efficace, investendo e legittimando di fatto l’azione della magistratura e dello stato civile a prescindere dalla politica e dai politici di turno. Note: La foto pubblicata è anche un tributo al bellissimo film di G. Salvatores- Educazione Siberiana, che con molta modestia consiglio a tutti di vedere La pistola della foto è una pistola di scena del tipo soft gun

Dati EXIF
Dispositivo NIKON D7000
Obiettivo 24.0-85.0 mm f/2.8-4.0
Data 29/05/2013 11:13:25
Lunghezza focale 30 mm
Diaframma f 3
Tempo di posa 1/25 sec
Sensibilità ISO 100
Image Info
Categoria Street e Reportage


Effettua il Login per commentare!
E' una delle mie preferite e credo sia perfettamente in tono con questi tempi cupi! Grazie Fabrizio

d

Foto già votata al suo tempo la ritrovo in giro e ti lascio ancora un complimenti per uno scatto che è in tono con quello che sta succedendo nel mondo
Buona serata Giancarlo
Fabrizio

Alex20 7 anni fa
Uno scatto ben realizzato e d'impatto notevole...
Alex

QUOTE (dylan1972pa @ 02 Aprile 2014 17:50)
Oltre alla foto ben fatta, vorrei complimentarmi per ciò che con uno scatto si riesce a trasmettere e tu lo hai fatto decisamente. Da siciliano dico che quello è tutto ciò che non vorrei mai vedere, ma so che ancora qualcuno non sa che "quell'affidarsi a te" è solo convinzione pura di affidarsi a Dio. Papa Giovanni Paolo II ad Agrigento, nella valle dei templi, HA SCOMUNICATO quella gente (mi limito nella definizione) e per tanto spero che in futuro questo scatto sia rivisto come simbolo di ciò che era, provando ad immaginare che in un epoca prossima a venire ma non così lontana, ci sia meno
Mala Educazione e più rispetto del prossimo.

Grazie Dylan del bel commento che hai lasciato e come ho gia detto altre volte fotografare è anche testimoniare.
Ciao

Un saluto Dylan



Grazie Emanuela, io credo che sia possibile...

GrazieFabrizio del bel commento che hai lasciato

dylan1972pa 7 anni fa
Oltre alla foto ben fatta, vorrei complimentarmi per ciò che con uno scatto si riesce a trasmettere e tu lo hai fatto decisamente. Da siciliano dico che quello è tutto ciò che non vorrei mai vedere, ma so che ancora qualcuno non sa che "quell'affidarsi a te" è solo convinzione pura di affidarsi a Dio. Papa Giovanni Paolo II ad Agrigento, nella valle dei templi, HA SCOMUNICATO quella gente (mi limito nella definizione) e per tanto spero che in futuro questo scatto sia rivisto come simbolo di ciò che era, provando ad immaginare che in un epoca prossima a venire ma non così lontana, ci sia meno Mala Educazione e più rispetto del prossimo.

Un saluto Dylan

incredibile..non credevo si riuscissero a documentare certi momenti... da reporter d'assalto ciao Em

madfab 7 anni fa
Ottimo documento per rappresentare visualmente una degenerazione del concetto di fede e religione, pilotata verso un preciso interesse di parte, come da te puntualmente rappresentato in parole nella descrizione.
Sento ancora come un tuono la voce tremante ma decisamente perentoria del vecchio Papa, in occasione di una visita pastorale, dire ai malavitosi come guardandoli negli occhi: << .... pentitevi!! ....>>. E' un qualcosa che mi fa ancora rizzare il pelo.
Saluti
Fabrizio

Mi affido a Te